Ultim'Ora

Porto di Bari. Sequestrate dalla Gdf 5.832 paia di calzature con marchio contraffatto

La Gdf sequestra calzature contraffatte a Bari. (foto Gdf) ndr.

di Redazione

BARI, 3 GEN. (COMUNICATO STAMPA) - Nell’ambito dei controlli finalizzati alla repressione dei traffici illeciti per la lotta alla contraffazione e per la tutela del Made in Italy, i militari della Guardia di Finanza di Bari, unitamente ai funzionari dell’Ufficio delle Dogane hanno sottoposto a controllo un autoarticolato con targa bulgara proveniente dalla Grecia, condotto da un cittadino di nazionalità greca. L’attività ispettiva, effettuata attraverso l’attento esame del prodotto, ha consentito di rilevare la presenza di n. 243 colli contenenti n. 5.832 paia di calzature, riportanti i noti marchi/modelli FILA, ADIDAS, DR. MARTENS destinate ad un’azienda della provincia di Roma La partita di merce, sottoposta ai controlli peritali delle aziende titolari dei marchi è risultata palesemente contraffatta dei diritti di proprietà intellettuale registrati dalla stessa. Le calzature contraffatte sono state sottoposte a sequestro ai sensi degli artt. 473, 474 e 516 cod. pen., mentre il legale rappresentante della società e l’autista del Tir sono stati denunciati a piede libero alla locale Autorità Giudiziaria.



lagazzettameridonale.it © All Rights Reserved (Tutti i diritti di questo articolo sono Riservati)

Nessun commento