Ultim'Ora

Venti di pace dal Venezuela. Il ministro degli esteri disposto a trattare con gli Usa

Josef Guaidò. (foto web) ndr.

di Redazione

CARACAS, 19 MAG. (SPUTNIKNEWS.COM) - Il ministro degli Esteri del Venezuela Jorge Arreaza ha osservato che Washington ha subito una sconfitta nelle sue azioni contro Caracas. Le autorità del Venezuela sono pronte a iniziare il processo dei negoziati con i colleghi americani, per discutere le relazioni bilaterali. Lo ha dichiarato il ministro degli Esteri della Repubblica Bolivariana Jorge Arreaza sul canale televisivo TeleSUR. La crisi nelle relazioni tra Venezuela e Stati Uniti si è aggravata dopo il 23 gennaio, il leader dell'opposizione Juan Guaido, la cui nomina a speaker del parlamento è stata annullata dalla Corte Suprema due giorni fà, si è proclamato presidente a interim del Venezuela. Gli Stati Uniti lo hanno riconosciuto come capo di stato provvisorio e i paesi del gruppo di Lima (ad eccezione del Messico), l'Organizzazione degli Stati americani e la maggior parte dei paesi dell'UE si sono uniti a loro. Il presidente venezuelano Nicolas Maduro ha descritto l'incidente come un tentativo di colpo di stato e ha annunciato la rottura delle relazioni diplomatiche con gli Stati Uniti. Russia, Bielorussia, Bolivia, Iran, Cina, Cuba, Nicaragua, El Salvador, Siria e Turchia hanno espresso il loro sostegno al presidente Maduro.



lagazzettameridonale.it © All Rights Reserved (Tutti i diritti di questo articolo sono Riservati)

Nessun commento