Ultim'Ora

Calcio. Il Bari passeggia a Caserta per 3 a 0 e sale al secondo posto

Hamili SSC Bari. (foto SSC Bari) ndr.

di Michele Cassano

BARI, 16 DIC. - Il Bari, nell'ultimo turno del girone di andata di serie C, si è imposto al "Pinto" di Caserta col punteggio di 3 a 0. Quattordicesimo risultato utile per i biancorossi che, però, non accorciano il gap di dieci lunghezze dalla capolista Reggina. Mister Vivarini ripropone il 4-3-1-2 con Perrotta, in difesa, al posto di capitan Di Cesare. La prima frazione di gioco,disputata sotto la pioggia, ha regalato poche emozioni. Unica palla gol, per i campani, al 27' con Caldore, la cui incornata non ha sortito l'effetto sperato. Nella ripresa gli ospiti accelerano e rompono gli equilibri al quarto d'ora con Hamlili che, dopo una respinta della retroguardia casertana su cross di Simeri, ha fatto partire, dal limite del'area, un fendente che si è infilato alle spalle del portiere Crispino. Sulle ali dell'entusiasmo, cinque giri di lancette dopo, i pugliesi raddoppiano con una zampata di Simeri. Ad otto minuti dal triplice fischio la formazione del presidente De Laurentiis cala il tris con un autogol di Rainone, su traversone di Antenucci. Nel finale, falchetti in inferiorità numerica per il cartellino rosso sanzionato ad Adamo, autore di un fallo su Folorunsho. Nella prossima giornata il Bari ospiterà al "San Nicola" la Sicula Leonzio.



lagazzettameridonale.it © All Rights Reserved (Tutti i diritti di questo articolo sono Riservati)

Nessun commento