Ultim'Ora

Polignano a Mare (Ba). Marito e moglie uniti per lo spaccio di stupefacenti

La droga sequestrata. (foto cc.) ndr.
In casa con 6 etti di droga, arrestati due insospettabili

di Nicola Losapio

POLIGNANO A MARE (BA), 13 GEN. - Gli uomini della Stazione dei Carabinieri di Polignano a Mare, durante un’attività di prevenzione e repressione del traffico e spaccio di sostanze stupefacenti, hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare domiciliare nei confronti di una coppia di coniugi incensurati, M.S. di anni 37 e S.A.M. di anni 40. La vicenda, ha avuto origine da un servizio di controllo, mirato tra i soggetti che gravitano tra i consumatori di sostanze stupefacenti, durante il quale, era emerso che alcuni di loro si recavano nei pressi dell’abitazione dei coniugi, motivo che ha insospettito gli inquirenti, che hanno voluto vederci chiaro. Durante un appostamento, articolato nelle prime ore del mattino, gli agenti, notano un’ulteriore soggetto, recarsi presso l’abitazione della coppia e proprio nel momento che l’uomo stava andando via, decidono di intervenire e appurano che aveva appena acquistato dello stupefacente, quindi predispongono l’immediata perquisizione dell’alloggio. Nell’ambito della perquisizione, i poliziotti hanno fugato ogni dubbio, infatti, nell’abitazione, hanno rinvenuto 600 grammi di droga del tipo hashish suddivisi in 10 panetti, 850,00 euro in contanti ritenuti provento dell’attività illecita e un bilancino di precisione, prove inconfutabili dell’attività illecita messa in atto dalla coppia. Per tali motivi, la sostanza stupefacente è stata sequestrata e inviata ai laboratori scientifici per le analisi qualitative, mentre i rei, su disposizione della Procura della Repubblica di Bari, sono stati sottoposti agli arresti domiciliari e a disposizione dell’Autorità Giudiziaria procedente.



lagazzettameridonale.it © All Rights Reserved (Tutti i diritti di questo articolo sono Riservati)

Nessun commento