Ultim'Ora

Bari. Ritirata una patente di guida dalla P.S. nei controlli in vista dell'arrivo del Papa a Bari

Controlli della P.S. a Bari per evento Papa. (foto P.S.) ndr.

di Redazione

BARI, 24 FEB. (COMUNICATO STAMPA) - Nell’ambito degli intensificati servizi di controllo del territorio in vista dell’arrivo del Pontefice, ieri a Bari la Polizia di Stato ha passato al setaccio la città. Sul Lungomare De Tullio i poliziotti della Squadra Volante della Questura di Bari hanno ritirato la patente di guida ad un 34enne, trovato in possesso di marijuana e segnalato all’Autorità Amministrativa per uso personale di sostanza stupefacente. In zona Libertà gli agenti, dopo un breve inseguimento, hanno bloccato un 22enne che non si era fermato all’alt Polizia e che è stato deferito all’A.G. per resistenza a P.U.; guidava uno scooter sottoposto a fermo amministrativo che è stato sequestrato penalmente. In zona Poggiofranco, in serata, i poliziotti della Volante hanno sorpreso in flagranza di reato un uomo che armeggiava su un Mercedes; alla vista dell’equipaggio l’uomo è subito fuggito ma, inseguito a piedi dagli agenti, è stato bloccato ed identificato per LOPEZ Savino, 26enne cerignolano con lievi precedenti; aveva “spogliato” dei 4 pneumatici la Mercedes. I poliziotti, inoltre, avevano inizialmente notato un’autovettura che, durante il fermo del 26enne, si dileguava per le vie limitrofe. Compreso che si potesse trattare di un complice, individuata la via di fuga, hanno intercettato e bloccato su via Buozzi l’auto; alla guida vi era il 44enne pluripregiudicato DINOIA Savino, anch’egli di Cerignola. I due ladri in trasferta sono stati arrestati per furto aggravato in concorso. Il veicolo in uso ai soggetti tratti in arresto è stato sottoposto a sequestro.



lagazzettameridonale.it © All Rights Reserved (Tutti i diritti di questo articolo sono Riservati)

Nessun commento