Ultim'Ora

Esercito. Ciclo di Conferenze per i giovani pugliesi che vogliono intraprendere la carriera militare quali VFP1

Una immagine della conferenza. (foto E.I.) ndr.

di Magg. Mauro Lastella

BARI, 13 FEB. - È partito dalla Scuola di Cavalleria di Lecce il Tour informativo, organizzato dal Comando Militare Esercito “Puglia” (CME PUGLIA), rivolto agli aspiranti Volontari in Ferma Prefissata di un anno (VFP1) del 1° Blocco 2020. L’attività, indirizzata agli aspiranti pugliesi, è stata organizzata per provincia di provenienza dei candidati, coinvolgendo 1600 aspiranti circa, di cui 404 della provincia di Lecce, 247 della provincia di Taranto e 164 della provincia di Brindisi. Le conferenze informative continueranno nella provincia di Bari, presso la Caserma “Picca” il giorno 17 febbraio, con 432 aspiranti, il giorno successivo a Barletta, per la provincia di Barletta-Andria-Trani, presso la Caserma “Stella” sede dell’82° Reggimento fanteria “Torino” con 124 aspiranti, ed infine il giorno 20 febbraio a Foggia presso la Caserma Sernia-Pedone, sede del 11° Reggimento Genio Guastatori, con 254 aspiranti. Come affermato dal Generale di Brigata Giorgio Rainò, Comandante del CME “Puglia”, l’attività si pone come obiettivo quello di creare un primo link tra i giovani partecipanti al concorso e l’Esercito, per una sempre più consapevole scelta circa il percorso intrapreso, ciò ad ulteriore conferma di come la Forza Armata ponga al centro del suo operare il fattore uomo.



lagazzettameridonale.it © All Rights Reserved (Tutti i diritti di questo articolo sono Riservati)

Nessun commento