Ultim'Ora

Bari. La Polizia di Stato sequestra, armi, munizioni e droga nel Borgo Antico

I Falchi della Polizia. (foto P.S.) ndr.

di Redazione

BARI, 25 GIU. (COMUNICATO STAMPA) - Nel pomeriggio di ieri, i poliziotti della ‘Sezione Falchi’ della Squadra Mobile di Bari, durante l’intensa attività di controllo del territorio finalizzata al contrasto del fenomeno di spaccio di sostanze stupefacenti, hanno eseguito una perquisizione d’iniziativa in uno stabile abbandonato nei vicoli del Borgo Antico. Nella circostanza gli agenti hanno rinvenuto 550 grammi di marijuana suddivisi in svariate dosi preconfezionate già pronte per la vendita al dettaglio e un discreto quantitativo di hashish anch’esso pronto per la commercializzazione. Nel nascondiglio erano ben celati anche precisi strumenti professionali, un bilancino di precisione ed una bilancia professionale, utilizzati evidentemente per pesare accuratamente sia piccole che grosse quantità di sostanza stupefacente.  Nel corso della perquisizione i ‘Falchi’ hanno rinvenuto, ben occultata, anche una pistola semiautomatica calibro 9 modificata, 60 proiettili dello stesso calibro e un caricatore. Tutto il materiale è stato debitamente sequestrato, la pistola e i proiettili rinvenuti, saranno sottoposti a minuziosa perizia da parte della Polizia Scientifica. Nel corso del servizio i poliziotti hanno fermato e controllato un giovanissimo pregiudicato minorenne, colto in possesso di circa 20 grammi di Marijuana e lo hanno indagato in stato di libertà per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.



lagazzettameridonale.it © All Rights Reserved (Tutti i diritti di questo articolo sono Riservati)

Nessun commento