Ultim'Ora

Calcio. Foggia via Capuano arriva Maiuri?

                                      Capuano tecnico dimissionario del Foggia (foto web) ndr


       di Mario Schena

Foggia 29 settembre - Due righe e arrivederci e grazie. Due righe scritte da Eziolino Capuano, ormai ex allenatore del Foggia e comunicate ai vertici della società rossonera. Motivi personali ha dichiarato il tecnico, ma qualcuno insinua che ci siano state altre motivazioni. Queste le parole del tecnico campano: "Seppur con enorme rammarico devo comunicare che per sopraggiunti motivi personali che al momento non mi permettono di svolgere al meglio il mio compito di allenatore del Foggia. Rinuncio sin da adesso al prosieguo del rapporto col Foggia Calcio. Voglio ringraziare la società del Foggia per la fiducia riposta sulla mia persona in particolare dal presidente Felleca e dal direttore Ninni Corda augurando alla stessa i più grandi successi un grazie particolare all'intera tifoseria per il calore e gli attestati di stima dimostratomi in questo breve periodo". Secondo altre fonti le motivazioni della probabile fine del rapporto con Capuano sono chiare. Alcuni atteggiamenti che poi hanno portato a dichiarazioni che alla Società Foggia non sono piaciuti compresi, comportamenti e parole indirette supportate anche da un audio, dove Capuano ha criticato l’operato sul mercato della Società, audio circolato tra i tifosi che ha fatto letteralmente infuriare i vertici della società foggiana. La fiducia è pertanto venuta meno e il rapporto si è interrotto. Capuano, non essendosi seduto sulla panchina del Foggia per nessun impegno ufficiale, batte così il record dello scorso anno di Amantino Mancini (soltanto tre partite da allenatore rossonero tra Serie D e Coppa Italia). Ora si cerca un nuovo tecnico, In pole Vincenzo Maiuri cinquantuno anni ex allenatore del Sorrento, squadra rivelazione nel Girone H della serie D nella passata stagione, ma si sonda anche la disponibilità di Raffaele Di Napoli, ex tecnico di Messina, Akragas e Latina. Oggi arriverà l’ufficializzazione dell’iscrizione al Campionato di serie C ed il Foggia potrà così’ chiudere la maxi operazione con la Salernitana dalla quale dovrebbero arrivare il difensore Galeotafiore, i centrocampisti kalombo e Iannoni e l’attaccante D’Andrea. Resta calda anche la pista per Fella ex Monopoli e bomber di qualità ma anche ex allevo di Maiuri alla Nocerina.



lagazzettameridonale.it © All Rights Reserved (Tutti i diritti di questo articolo sono Riservati)

Nessun commento