Ultim'Ora

Bari. La Polizia di Stato arresta in flagranza tre pregiudicati per furto in appartamento

Arresti per furto in appartamento a Bari. (foto P.S.) ndr.

di Redazione

BARI, 17 FEB. (COMUNIUCVATO STAMPA) - Nella mattinata di ieri, gli agenti della Squadra Mobile della Questura di Bari hanno tratto in arresto CIAMPA Rocco, 46enne, GENCHI Vito e DELLE FOGLIE Carlo, entrambi 51enni, tutti con precedenti di Polizia, colti nella flagranza del reato di furto in appartamento. Nel corso di servizi tesi al contrasto del fenomeno dei furti in appartamento, i Falchi della Squadra Mobile hanno notato tre individui, a bordo di due autovetture, aggirarsi nei pressi di via Morea nel quartiere residenziale di Carrassi. La presenza ingiustificata dei tre ed il loro atteggiamento furtivo ha insospettito da subito i poliziotti, che hanno quindi deciso di seguirli, fino a quando uno di loro si è fermato, a bordo di una Fiat Punto, all’ingresso di un condominio, fungendo da “palo”, mentre gli altri due velocemente entravano all’interno. A tal punto, gli operanti hanno compreso che i tre stavano per commettere un furto in abitazione, per cui sono intervenuti e hanno bloccato il DELLE FOGLIE, che, per sottrarsi alla cattura, a bordo della sua autovettura, ha anche cercato di investire uno dei poliziotti. Una volta all’interno del condominio, i Falchi hanno individuato l’appartamento preso di mira dagli arrestati e hanno bloccato gli altri due che, avendo consumato il furto, stavano uscendo dall’abitazione con la refurtiva in mano. La perquisizione che ne è seguita ha consentito di accertare che dall’appartamento era stata asportata la somma di €4000 euro in contanti, un elettrodomestico da cucina ed alcune monete in lire, immediatamente restituiti ai legittimi proprietari. Condotti in Questura, dopo le formalità di rito, i tre arrestati sono stati tradotti presso il carcere di Bari.



lagazzettameridonale.it © All Rights Reserved (Tutti i diritti di questo articolo sono Riservati)

Nessun commento