Ultim'Ora

Calcio. Domani il derby Bari-Foggia



un'immagine del derby di andata vinto dal Foggia (foto web) ndr

di Mario Schena

Foggia 26 febbr. - Si chiude domani con il derby del San Nicola il girone dantesco del Foggia iniziato con il Catanzaro e proseguito con Avellino e Ternana. Tre sconfitte che hanno segnato quantomeno psicologicamente i rossoneri. Non ci si aspettava molto da questa serie micidiale, ma quantomeno sul piano del gioco ci si aspettava un Foggia diverso. Invece i ragazzi di Marchionni, come confermato dallo stesso tecnico, non sono più quelli di qualche settimana fa. Il Foggia non va in gol da Quasi quattro partite senza segnare a Potenza l’ultima rete, il sette febbraio scorso, con rete di un difensore, Del Prete. Poi il buio. Ben otto reti subite in tre partite. La classifica non preoccupa, ma un ulteriore stop nel derby con il Bari potrebbe davvero incrinare definitivamente il già flebile rapporto tra società, squadra e tifosi. E a tal proposito si attendono anche novità sul fronte societario dove, da martedì, tutto tace e ci si aspetta da un momento all’altro che i soci Felleca e Pintus possano finalmente raggiungere un accordo sul passaggio di quote alla imprenditrice sarda. E’ proprio la Pintus che dovrà fissare la data della convocazione dal notaio per mettere nero su bianco sull’acquisizione del 100% delle quote della Corporate e diventare socio di maggioranza del club rossonero. Tornando al calcio giocato è inutile ricordare che il derby con il Bari non è una gara come le altre. E’ sentitissimo in tutte e due le piazze e ai supporters biancorossi brucia ancora e non poco, la sconfitta dell’andata per uno a zero con rete su calcio di rigore di Curcio. Sul fronte rossonero proseguono gli allenamenti e buone notizie giungono dall’infermeria che comincia a svuotarsi. Sarà assente Del Prete squalificato, mentre sono sulla via del completo recupero Anelli, D’Andrea, Curcio e Rocca che, seppur tornati in campo, non hanno ancora smaltito del tutto i postumi di vecchi acciacchi. Da parte barese derby inedito per Massimo Carrera che ha esordito domenica scorsa sulla panchina dei “galletti” nel derby vittorioso con il Monopoli In casa biancorossa, si è allenato regolarmente con i compagni anche il capitano Valerio Di Cesare mentre, hanno svolto lavoro differenziato e terapie Pietro Cianci ed Alessandro Minelli. Lavoro atletico dedicato per Cristian Andreoni.

lagazzettameridonale.it © All Rights Reserved (Tutti i diritti di questo articolo sono Riservati)

Nessun commento