Ultim'Ora

Bari. Numerosi controlli anti-covid e una denuncia per ricettazione della polizia di stato

Controlli anti covid  della Polizia. (foto P.S.) ndr.

di Redazione

BARI, 16 MAR. (COMUNICATO STAMPA) - Ieri a Bari, i poliziotti dell’U.P.G.S.P. della Questura di Bari, hanno denunciato un 28enne e sanzionato numerosi trasgressori delle norme anti-covid. A Japigia gli agenti della volante di zona hanno fermato e controllato un’autovettura di grossa cilindrata con 4 giovani a bordo; dai riscontri in banca dati è emersa una incongruenza tra targa e numero di telaio, quest’ultimo è risultato appartenente ad un’altra autovettura rubata. Da un controllo più approfondito è stato accertato che sull’auto erano stati montati numerosi pezzi di provenienza furtiva, pertanto, il conducente, pregiudicato barese 28enne, è stato deferito all’Autorità Giudiziaria competente per ricettazione e il veicolo è stato sequestrato. Tutti gli occupanti sono stati inoltre sanzionati per la violazione delle norme anti-covid vigenti. Nel quartiere Madonnella i poliziotti della volante di zona sono intervenuti presso un’abitazione di una coppia di extracomunitari per sedare un’animata lite in famiglia; sul posto hanno calmato un 44enne, che durante il diverbio dopo aver danneggiato con violenza le suppellettili domestiche ha tenuto un atteggiamento molto aggressivo anche in presenza dei due figli minori. Durante le fasi dell’intervento la donna, 31enne, ha denunciato il convivente, vittima da tempo di condotte vessatorie. Per l’uomo, ritenuto responsabile del reato di maltrattamenti in famiglia è stato allontanato ed immediatamente attivato il relativo protocollo. Più tardi, nella città vecchia, all’esterno di un circolo ricreativo privato, gli agenti della volante di zona hanno fermato e controllato 7 uomini baresi che bighellonavano nonostante le limitazioni anti-covid; tutti sono stati sanzionati per la relativa violazione.



lagazzettameridonale.it © All Rights Reserved (Tutti i diritti di questo articolo sono Riservati)

Nessun commento