Ultim'Ora

Bari. Mostra di presepi SpaccaBari nella città vecchia

La locandina dell'evento. (foto com.) ndr.

di Anna Gomes

BARI, 26 DIC. - Assolutamente imperdibile la mostra di presepi'Spaccabari' in via re Manfredi nella città vecchia, realizzata dal Comune di Bari. Giunta quest'anno alla sua XI edizione, resterà aperta sino al 6 gennaio 2017 dalle 10,30 alle 12,30 e dalle 17,30 alle 21,30. Nel 2006 a Bari fu realizzata la prima mostra di presepi artigianali e da allora ogni anno si riparte con questa importante iniziativa che accomuna Bari a Napoli (quest'ultima famosa per SpaccaNapoli durante il periodo natalizio). Quest'anno tutti i presepi sono riuniti presso il fortino S.Antonio, in via re Manfredi. Tutto ciò grazie a Biagio Diana (in arte zio Gino), Fondatore e Presidente di Spaccabari che ebbe l'idea di riunire in una mostra gli innumerevoli presepi sparsi nella città vecchia di Bari, in un unica mostra. Si va quindi dal presepe masseria (prettamente pugliese) a quello della grotta marina, dal presepe arabo a quello napoletano ed e' tutto un tripudio di statuine, grotte, muschio, zampilli d'acqua per la gioia dei bimbi e degli adulti. Grazie all'arte espressa dai presepisti Vito Santoro, Saverio Carnevale, Francesco Trentadue, Attilio Cucci, Stefano Cerundolo, Giovanna Bello e Nicola Abiuso, solo per citarne alcuni e ai pittori e scultori quali Adriana Marzano Tedeschi, Michele Loconsole, Isabella Ferri, Alessandro Cavaliere, ecc.





Nessun commento