Ultim'Ora

'Tutti a Tavola' - Pollo alla Cucurma

Il piatto pronto. (foto web) ndr.

di Helena Ancona

BARI, 13 OTT. - Ho visto un film tempo fa dal titolo "Amore Cucina e Curry". Si racconta la storia di una grottesca famiglia di Mumbai che decide di importare i propri sapori e tradizioni aprendo un ristorante nelle campagne di Versailles, vicino Parigi. Quando dopo mille peripezie il ristorante apre ed entra il primo cliente, un uomo ferito e malconcio, il giovane chef indiano lo fa accomodare al tavolo e gli dice: "Monsieur oggi il suo cibo sarà la sua medicina perché abbiamo cucinato con la cucurma!" La curcuma! Che incredibile spezia. Colorante e medicinale, usata fin dalla notte dei tempi dai popoli d'Oriente per le sue proprietà antibiotiche, antinfiammatorie, antidolorifiche e anti invecchiamento. La cucurma è la prova del nove al fatto che ci si può prendere cura del proprio benessere cucinandosi morbide cosce di pollo! Tra l'altro dal sapore e dalla fragranza inebriante. 

Ingredienti per 4 persone: 
6 cosce di pollo lavate e asciugate 
4 cucchiai di farina 
5 cucchiai di curcuma in polvere 
250 ml di latte di soia 
2 spicchi di aglio 
Alloro 
Prezzemolo 
Vino bianco 
Olio EVO 

Impanate il pollo con la farina e la curcuma mettendo i tre ingredienti (e tenendo da parte un cucchiaio di cucurcuma) in di un sacchetto di plastica per alimenti e scuotendo fino a quando il pollo sarà completamente ricoperto della farina.
In una padella fate soffriggere due cucchiai di olio con 2 spicchi d'aglio, 1 foglia di alloro e un rametto di prezzemolo. Aggiungete il pollo infarinato e cuocete per qualche minuto su tutti i lati in maniera tale da far venire una dorata crosticina. Sfumate con del vino bianco. 

In una ciotolina mischiate il latte al cucchiaio di curcuma rimasto. Versate il composto sul pollo, in padella non appena il vino sarà completamente cotto e sfumato. Potete anche utilizzare della panna o del latte intero per un risultato più sostanzioso. Cuocete per 30-40 minuti massimi e prima di togliere dal fuoco salate. Comunque per la cottura regolatevi in funzione della grandezza e della qualità della carne. Servite il pollo alla curcuma al naturale oppure, come ho fatto io, accompagnato da un' insalatina di riso selvaggio, quinoa bianca e rossa e lenticchie con dei pomodorini e un giro di olio EVO.



Nessun commento