Birra Morena - Birra Winner

Ultim'Ora

Pakistan: drone Usa uccide potenziale successore Zawahiri

di Redazione

MIRANSHAH, 8 Dic. (AGI) - L'ennesimo attacco di un drone americano nel Pakistan nord-occidentale ha condotto all'eliminazione di una dei comandanti di grado maggiormente elevato nelle file di al-Qaeda, Abu Zaid al-Kuwaiti, considerato il piu' accreditato tra i potenziali successori dell'attuale leader dell'organizzazione terroristica, l'ex medico egiziano Ayman al-Zawahiri: lo hanno riferito fonti tribali nel Waziristan del Nord, una delle selvagge aree semi-autonome al confine con l'Afghanistan, dove il raid e' avvenuto all'alba dell'altroieri. I missili aria-terra lanciati dall'aereo-spia telecomandato Usa sul covo dove si nascondeva Abu Zaid, che vi si era rifugiato soltanto pochi giorni fa, lo hanno colto di sorpresa mentre consumava il 'suhur', la colazione che precede il digiuno diurno osservato dai fedeli islamici piu' devoti anche quando non e' il periodo del Ramadan. Appena in giugno, la vittima aveva preso il posto di Abu Yahya al-Libi, uno dei piu' potenti capi di al-Qaeda, ucciso sul confine afghano insieme a dieci dei suoi miliziani in circostanze analoghe. La conferma della morte di Abu Zaid, 46 anni, di origini kuwaitiane, e' stata fornita da un sito islamista on-line tramite un comunicato, nel quale si da' notizia del "martirio di Khalid Shaykh al-Hussainan", vero nome dell'estremista, e s'invoca "Allah" affinche' "lo accolga in Paradiso".



Nessun commento