Birra Morena - Birra Winner

Ultim'Ora

Coree: un emissario di Kim Jong-un in Cina

Il Presidente Coreano Kim Jong-un. (foto) ndr.

di Redazione

SEUL/PECHINO, 22 MAG. - Il leader nordcoreano Kim Jong-un ha spedito un alto ufficiale dell'esercito come "inviato speciale" in Cina: Choe Ryong-Hae, vice maresciallo e direttore del 'politburo' dell'esercito nordcoreano, e' accompagnato da una folta delegazione: la mossa appare come un evidente tentativo di risanare le relazioni con il piu' importante alleato. Il viaggio, il primo di un emissario di alto livello nordcoreano in Cina dall'agosto 2012, arriva in un momento in cui le relazioni tra i due Paesi, alleati dalla guerra di Corea (1950-53), sono in una fase di gelo. Il governo di Pechino ha preso le distanza dal suo alleato dopo il terzo test nucleare nordcoreano, a febbraio, ha appoggiato all'Onu le sanzioni e nelle settimane successive ha criticato la campagna di minacce scatenata dal regime contro Usa e Corea del Sud .





Nessun commento