Birra Morena - Birra Winner

Ultim'Ora

Crisi. Confcommercio, nel 2013 Pil a -1,7% e consumi a -2,4%

La caduta dei consumi in Italia. (foto) ndr.

di Redazione

BARI, 14 MAG. - Famiglie e imprese alle prese con gravi difficoltà per tutto il 2013. La stima è di Confcommercio che prevede una caduta del Pil dell’1,7% e dei consumi del 2,4%. “In questa situazione, a soffrire particolarmente sono le imprese del commercio, del turismo, dei servizi e dei trasporti – spiega una nota dell’associazione di categoria – Molte attività chiudono perché i consumi sono in caduta libera da tanto tempo e la pressione fiscale è ai massimi mentre il credito è sempre meno accessibile e la liquidità scarseggia perché lo Stato non onora i suoi debiti nei confronti delle imprese. E’ indispensabile passare dal tempo del rigore e dell’austerità a quello della crescita perché solo così si può assicurare anche la tenuta dei conti pubblici”.





Nessun commento