Birra Morena - Birra Winner

Ultim'Ora

Festival dell’arte russa a Bari: domani la presentazione del programma delle iniziative

L'ingresso del Comune di Bari. (foto) ndr.

di Redazione

BARI, 16 MAG. - Domani, venerdì 17 maggio, nella sala consiliare a Palazzo di Città, sarà presentata la settima edizione del “Festival dell’Arte Russa a Bari - Giardino Estivo delle Arti”, la manifestazione promossa e organizzata dal CESVIR - Centro Economia e Sviluppo Italo Russo in collaborazione con il Comune di Bari, la Regione Puglia, il Ministero della Cultura della Federazione Russa e la Direzione dei Programmi internazionali. La rassegna dedicata alla cultura, la tradizione e la storia del popolo russo prenderà il via già nella giornata di domani: l’apertura del festival è affidata alla mostra “Viaggio fotografico: La natura attraverso i secoli”, l’esposizione di 50 fotografie degli artisti Ieromonaco Savvatij e Jurghis Levdik-Zanarevskij sulle bellezze culturali e naturalistiche della Russia. L’inaugurazione si terrà alle ore 12, presso il Portico dei Pellegrini. La mostra sarà aperta al pubblico da venerdì 17 al 21 maggio, dalle ore 9 alle 13 e dalle ore 15 alle 18.30. A seguire, alle ore 12.30, nella Basilica di San Nicola, avrà luogo l’esibizione del controtenore Alexey Kozlovskij che interpreterà brani religiosi e laici del coro ortodosso del Genio militare Per la fede e la Patria della regione di Vladimir, vincitore di cinque concorsi internazionali in Polonia, Bielorussia e Russia. Alle ore 20.30, infine, al teatro Forma la performance dei solisti del teatro Mariinskij di S. Pietroburgo: Andrey Bonderenko (baritono), Ilya Selivanov (tenore) ed Elena Karpesh (soprano) si esibiranno in suggestive interpretazioni, diretti dal direttore artistico dell’Accademia dei giovani cantanti del teatro Larisa Gherghieva. La presentazione del cartellone completo si terrà domani, venerdì 17 maggio, alle ore 10.30. Interverranno il sindaco Michele Emiliano, l’assessore regionale al Mediterraneo Silvia Godelli, il rettore dell’Università “Aldo Moro” Corrado Petrocelli, il rettore della Basilica di San Nicola padre Lorenzo Lorusso, la responsabile della Direzione dei Programmi internazionali Tatiana Shumova, il sindaco di Polignano a Mare Domenico Vitto, l’assessore alle Relazioni internazionali Gianluca Paparesta, il rettore della Chiesa russa di Bari Andrej Boitsov, il direttore della filiale di Bari della Banca d’Italia Giorgio Salvo, il direttore del festival Evelina Giordano e il direttore generale del CESVIR Rocky Malatesta. A margine della conferenza stampa, il sindaco Michele Emiliano e il primo cittadino del Comune di Vladimir Serghey Sakharov sottoscriveranno il protocollo di gemellaggio tra le due città.





Nessun commento