Birra Morena - Birra Winner

Ultim'Ora

- Tavola rotonda organizzata da Moda & Sport Lombardia e Assomoda

M. Costa. (foto) ndr.
I distributori della moda e dello sport si confrontano il 27 maggio a Milano

di Massimo Costa

MILANO, 10 MAG. - ’appuntamento è per il 27 maggio alle ore 9.30 presso la sede di Unione Confcommercio Milano (Sala Turismo) in Corso Venezia, 47. Per Moda&Sport Lombardia in realtà è un doppio appuntamento: una tavola rotonda che metterà a confronto agenti e retailers per ragionare sulle strategie da adottare in questo periodo di grave crisi, ; e l’Assemblea dei soci che, al termine del convegno si riunirà per eleggere il nuovo Consiglio Direttivo dell’Associazione. Molto ricco e variegato il panel dei partecipanti alla tavola rotonda che prenderà avvio con gli interventi dell’Ass. provinciale Paolo Giovanni Del Nero, Luca Businaro Presidente di Assosport, Giulio di Sabato Presidente Assomoda e di Moda&Sport Lombardia, un rappresentante della Camera dei Buyer della moda e Massimo Billi Vice Presidente Vic. Assomoda. Il dibattito successivo moderato da Massimo Costa, Segretario Generale di Assomoda, vedrà tra il relatori: Maurizio Governa (Vice Presidente Assomoda e di Moda&Sport Lombardia), Pierpaolo Porro (Presidente Moda&Sport Piemonte), Monica Bianco (Designer), Francesco Lubrano (Panorama Moda) Roberto Chinello (Società Italia), Manuela Viel (Direttore Assosport); Giovanna Glionna (Direttore Top Sport), Michele De Masis (Polosport), Giorgio Scevola (Treesse) , e un retailer della Camera Italiana dei Buyer. Al centro del confronto i temi legati al mercato nazionale ed internazionale. Il Presidente di Moda&Sport Lombardia Giulio di Sabato, sostiene che “nella fase attuale considerata per alcuni non solo un’epoca di cambiamenti ma anche, e soprattutto , un cambiamento di epoca è assolutamente necessario che tutti gli attori della filiera moda mettano in atto strategie mirate ad una maggiore coesione e condivisione per “fare sistema” e rispondere efficacemente alla crisi e tradurla, con capacità innovativa, in nuove opportunità. Il convegno cercherà di individuare alcune possibili risposte e di indicare un percorso comune di rinnovamento” L’ingresso alla tavola rotonda è aperto a tutti gli addetti ai lavori.





Nessun commento