Birra Morena - Birra Winner

Ultim'Ora

San Rocco. Ritiro spirituale 1 dicembre 2013 a Casertavecchia

Fratel Costantino De Bellis. (foto) ndr.

di Fratel Costantino De Bellis

ROMA, 9 NOV. - Per un cristiano la propria spiritualità, il continuo contatto con Dio e il suo amore infinito, è una fiamma che va sempre alimentata affinché arda nel più profondo del nostro essere e la sua luce brilli sino ad illuminare il cammino verso il Padre di coloro che ci sono vicini o incontriamo sulla via della vita. La spiritualità di San Rocco, alimentata sicuramente da una preghiera costante, coincideva con la sua stessa vita donata agli altri, una spiritualità di amore incondizionato a Dio nell’amore di donazione al prossimo, che ardeva fino a consumarsi totalmente. Su questo esempio, Fratel Costantino De Bellis invita tutti i Direttivi, i Capigruppo, i responsabili provinciali e regionali degli “Amici di San Rocco” al ritiro spirituale che si terrà Domenica 1 Dicembre presso la Chiesa di San Rocco a Casertavecchia (Ce). Il ritrovo dei partecipanti è fissato per le ore 9,00 presso la chiesa. mentre alle ore 10,30 verrà celebrata la Santa Messa da mons. Pietro De Felice. Fratel Costantino ricorda a tutti che il ritiro è un importante momento di confronto tra gli “Amici di San Rocco”, per favorire un migliore cammino spirituale personale e dell’Associazione tutta, per una maggiore comunione tra i gruppi sparsi in tutta Italia e il loro Procuratore e Padre Guardiano, per realizzare quella preghiera che sgorgò dal cuore stesso di Gesù, vittima e pastore per il suo popolo: “Ut unum sint”, affinché siano una cosa sola. 

3386627422 fratel Costantino





***Questo Spazio pubblicità è in vendita***

Nessun commento