Birra Morena - Birra Winner

Ultim'Ora

Bari. Medimex 2014: chiamata per i pugliesi nel mondo

Il logo di Pugliesi nel Mondo. (foto com.) ndr.

di Redazione

BARI, 1 OTT. - Torna per il quarto anno consecutivo il Medimex, il salone dell'innovazione musicale, che quest'anno si svolgerà dal 30 ottobre all'1 novembre. Si tratta della più grande fiera musicale in Italia, punto di incontro tra addetti ai lavori, artisti (protagonisti anche di numerosi eventi dal vivo) e pubblico di appassionati. Con il Medimex torna la chiamata per tutti i Pugliesi nel Mondo! Anche quest'anno, infatti, il Servizio internazionalizzazione - Pugliesi nel Mondo della Regione Puglia intende favorire la partecipazione al Medimex di musicisti e operatori del settore musicale, pugliesi o discendenti di pugliesi, residenti all'estero. Il Medimex rappresenta un'importante occasione di collaborazione con le Associazioni di pugliesi nel mondo che, attraverso il meccanismo collaudato della manifestazione di interesse, potranno aiutarci a valorizzare il capitale umano e culturale espresso dalle nostre comunità nel mondo. Due le più importanti novità di questa call, la prima è che gli operatori musicali potranno avanzare la propria candidatura anche autonomamente, in modo da includere i giovani pugliesi residenti nei paesi della "nuova mobilità", dove non ci sono ancora comunità organizzate. Quest'anno inoltre sarà offerta un'opportunità unica di visibilità e promozione per i nostri musicisti all'estero: 2 tra gli artisti pugliesi nel mondo selezionati avranno la possibilità di esibirsi dal vivo il giorno giovedì 30 ottobre all'interno dello spazio dedicato alle presentazioni dei nuovi progetti musicali e alle performance live. Le candidature possono essere inviate entro venerdì 10 ottobre p.v. all'indirizzo email: comunicazione.pugliesinelmondo@regione.puglia.it Il testo dell’Avviso è disponibile al link seguente: http://www.sistema.puglia.it/portal/page/portal/SistemaPuglia/info?id=8FA6877CC6053726





***Questo Spazio pubblicità è in vendita***

Nessun commento