Birra Morena - Birra Winner

Ultim'Ora

Ruvo di Puglia (Ba). Strage Ferrovie Nord Barese: colpite anche le comunità di Ruvo e Terlizzi

immagine dell'ospedale di Andria. (foto com.) ndr.
La Diocesi si unisce nella preghiera e nella solidarietà 

di Redazione

RUVO E TERLIZZI (BA), 13 LUG. (C. St.) - La tragedia avvenuta sulla tratta Corato-Andria delle Ferrovie del Nord Barese lascia tutti attoniti e affranti. In piena estate, sotto un caldo torrido, mentre si affronta una giornata di lavoro o di studio o di vacanza, giunge la notizia straziante dello scontro frontale che ha visto accartocciarsi i primi vagoni dei due convogli che viaggiavano in direzione opposta, sul tratto di ferrovia ancora con unico binario. Le immagini delle televisioni e dei social restituiscono un quadro desolante, aggravato dai numeri delle vittime che salgono di ora in ora, tanto dei deceduti quanto dei feriti. E riceviamo notizia di feriti e di vittime di Terlizzi e Ruvo di Puglia, collegate dalla stessa ferrovia. Il Sindaco di Terlizzi Ninni Gemmato è corso sul posto a portare solidarietà, anche per il fatto che probabilmente uno dei macchinisti, deceduto, potrebbe essere di Terlizzi; il Sindaco di Ruvo Ninni Chieco, si è portato all'obitorio del Policlinico di Bari per essere accanto alla famiglia, straziata dal dolore di dover riconoscere il corpo esanime del proprio figlioletto di 15 anni. Il Vescovo Domenico Cornacchia, che proprio due giorni fa aveva diramato un messaggio augurale per le vacanze, esprime grande dolore e reale vicinanza alle famiglie coinvolte del disastro: "Ci sentiamo tutti feriti"! Invita la Comunità diocesana di Molfetta-Ruvo-Giovinazzo-Terlizzi a stringersi nella preghiera e a offrire ogni forma di aiuto che sia richiesto, come associazioni di volontariato, caritas e parrocchie.





Nessun commento