Ultim'Ora

Cronaca. "Burian" è imminente. Allerta neve in Capitanata. Il Prefetto Mariani interdice il traffico nella provincia

L'allerta meteo per l'arrivo di "Burian" (foto ilMeteo.it) ndr.
di Redazione

FOGGIA, 24 FEB. (Com. St). - A seguito della comunicazione pervenuta dal Ministero dell'Interno - Dip di p.s. - servizio di Polizia Stradale - viabilità Italia del 23 febbraio, riguardante la previsione di precipitazioni nevose diffuse anche a quote di pianura, il Prefetto di Foggia, con decreto adottato in data odierna, ha interdetto al traffico nel territorio della provincia di Foggia, fuori dai centri abitati, a partire dalle ore 22.01 di domenica 25 febbraio fino alle 24 di martedì 27 febbraio, la circolazione dei veicoli e dei complessi di veicoli per il trasporto di cose di massa complessiva autorizzata superiore a 7,5 tonnellate, a eccezione dei mezzi utilizzati per gli interventi urgenti e di emergenza, per esigenze di soccorso, di protezione civile e di tutela dell'ambiente, di manutenzione stradale e di raccolta, trasporto e conferimento di rifiuti urbani.

Per tutta la durata del divieto saranno attive le aree di ammassamento per i mezzi pesanti, previste dal Piano Neve 2017-2018 di questa provincia.

In ragione del previsto abbassamento delle temperature, si invita inoltre la cittadinanza ad assumere un comportamento responsabile, a partire dall'equipaggiamento del veicolo con mezzi antistrucciolevoli (catene da neve) a bordo o pneumatici invernali montati, nelle strade e autostrade dove questo è obbligatorio (l'elenco completo con l'indicazione delle tratte e dell'arco temporale in cui sono vigenti le ordinanze è contenuto nel piano), nonché lo scrupoloso rispetto delle norme di comportamento improntate alla massima prudenza e l'osservanza della segnaletica fissa o mobile dislocata nelle aree di approssimazione ai punti di criticità, come delle indicazioni del personale su strada.

E' possibile mantenersi costantemente informati sulle condizioni di percorribilità di strade, autostrade e ferrovie chiamando il numero gratuito 1518 del C.C.I.S.S., ascoltando le trasmissioni di Isoradio (F 103.3) e i notiziari di Onda Verde (su Radio 1, 2 e 3), utilizzando l'applicazione gratuita 'iCCISS', per iphone e 'My Way Truck' per smartphone, oppure consultando i siti web cciss.it, mobile-cciss.it da smartphone e palmari, fsnews.it, fsitaliane.it, rfi.it, trenitalia.com, società concessionarie autostradali, direttamente o attraverso il sito www.aiscat.it.



lagazzettameridonale.it © All Rights Reserved (Tutti i diritti di questo articolo sono Riservati)

Nessun commento