Ultim'Ora

Bari. Arrestato un pregiudicato barese del quartiere liberta’. Aveva con se’ droga suddivisa in dosi

Un arresto a Bari per droga. (foto Gdf) ndr.

di Redazione

BARI, 23 MAR. - Continuano a produrre gli attesi effetti i servizi straordinari di controllo integrato del territorio svolti nell’ambito dell’operazione “ad alto impatto” nel Quartiere Libertà di Bari, scattati nei giorni immediatamente successivi all’aggressione, ai danni della giornalista RAI, Maria Grazia Mazzola. I Finanzieri del Gruppo Pronto Impiego Bari, nell’ambito di un’attività servizio finalizzata alla repressione dello spaccio e del traffico di sostanze stupefacenti, proprio in quel Quartiere Libertà, hanno sottoposto a controllo di polizia un soggetto che alla vista dei militari tentava di darsi inutilmente alla fuga. Lo stesso identificato in V.L di anni 22, pregiudicato con precedenti per droga, veniva riconosciuto dalle Fiamme Gialle che, giorni prima lo avevano trovato in possesso di una modica quantità di stupefacente che non ne ha consentito l’arresto ma bensì solo una segnalazione all’Autorità prefettizia. Questa volta, invece, è andata peggio allo spacciatore barese che, sottoposto a perquisizione personale, veniva trovato in possesso di 17 grammi di hashish già suddivisi in tre dosi pronte per lo spaccio. Il soggetto è stato posto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione per essere giudicato nei prossimi giorni con il “rito direttissimo”.



lagazzettameridonale.it © All Rights Reserved (Tutti i diritti di questo articolo sono Riservati)

Nessun commento