Ultim'Ora

Calcio. Foggia in arrivo i deferimenti

Il Logo del Foggia Calcio (foto Foggia Calcio) ndr.
di Mario Schena


FOGGIA, 10 APR. - Sintetico e laconico il comunicato del Foggia calcio in merito alla notifica delle conclusione delle indagini della Procura Federale: “Il Foggia Calcio nel rendere noto di aver ricevuto notifica di conclusione delle indagini da parte della Procura Federale comunica di aver dato mandato ai propri legali per difendere le proprie ragioni in tutte le sedi competenti. Non  giungono, quindi, buone notizie per la società rossonera. Sembra in arrivo il deferimento sia per la società che  per i tesserati degli ultimi anni dopo la conclusione delle indagini. Gli ulteriori accertamenti probabilmente porteranno al deferimento e hanno, seconda l’accusa, certificato il pagamento in nero di una parte degli emolumenti. Tutto ciò aveva portato lo scorso gennaio all’arresto di Fedele Sannella, proprietario del sodalizio rossonero, a seguito delle indagini che avevano già portato ai domiciliari Massimo Ruggiero Curci, ex vicepresidente onorario del Foggia. Immediata all’epoca la presa delle distanze della Società nei confronti di Curci, ma era già  scattata l’indagine della Procura Federale. Sembrerebbe, secondo indiscrezioni, ma al momento non vi è conferma, che il deferimento sia addirittura già stato comunicato ai diretti interessati. La speranza è che tutto ciò non incida sulla serenità della squadra e sul conseguente rendimento in campo in un momento in cui i ragazzi di Stroppa stanno disputando un ottimo girone di ritorno che li ha portati a sole quattro lunghezze dai play-off.


lagazzettameridonale.it © All Rights Reserved (Tutti i diritti di questo articolo sono Riservati)

Nessun commento