Ultim'Ora

Italia. Il generale Antonio Pappalardo istituisce il sindacato "Scudo dei Carabinieri"

Il gen. Antonio Pappalardo. (foto web) ndr.
Intervista al gen. Antonio Pappalardo

di Giuseppe Gallo

BARI, 12 APR. - Il giorno 11 aprile 2018, la Corte Costituzionale ha dichiarato incostituzionale la norma di legge che vietava a carabinieri e militari di costituire associazioni sindacali nel loro contesto. La Corte Costituzionale ha quindi disposto che si possano costituire sindacati delle forze armate alla stessa stregua di quanto accade nella Polizia di Stato dal 1981, con l'unica eccezione del divieto di sciopero. Il generale Pappalardo, che dal 1989 conduce una battaglia contro l'attuale sistema politico perché siano riconosciute le libertà sindacali anche ai militari, si è finalmente rallegrato per questa notizia e ha ricordato gli eroici delegati del COCER del V° mandato, che per difendere la dignità dei loro colleghi, si sono scontrati con questo regime politico e con taluni vertici dell'arma. Essi hanno potuto avviare un processo per le libertà sindacali dei colleghi, che si è concluso qualche giorno fa. Il generale Pappalardo ha subito costituito il sindacato "Scudo dei Carabinieri", al quale possono aderire tutti i carabinieri in servizio e in congedo. I carabinieri possono aderire inviando una email a federscudo@gmail.com o chiamando al numero 329/8285614.



lagazzettameridonale.it © All Rights Reserved (Tutti i diritti di questo articolo sono Riservati)

Nessun commento