Ultim'Ora

Vela d'altura. Tre Golfi, Morgan IV del CC Barion primeggia in classe 2

L'equipaggio in gara. (foto com.) ndr.

di Redazione

BARI, 18 MAG. (Comunicato St.) - L'imbarcazione di Nicola de Gemmis si aggiudica la classica da Napoli a Capri Ennesimo successo per Morgan IV del Circolo Canottieri Barion, che primeggia in classe 2 alla 64esima regata dei Tre Golfi di vela d'altura. L'imbarcazione del barese Nicola de Gemmis ha percorso le 150 miglia di una delle classiche della disciplina, da Napoli a Capri passando per Ponza, Ventotene ed Ischia, in poco meno di giorno ed undici ore. Un tempo che è valso anche la dodicesima posizione nella classifica che tiene conto delle classi dalla 0 alla 5 e dei cinquanta partecipanti complessivi. Una partecipazione che ha inorgoglito de Gemmis, e non solo per l'ottimo riscontro conseguito: “La Tre Golfi – ha osservato l'armatore – è una regata che un velista deve fare almeno una volta nella vita. Ci eravamo preparati al meglio ed abbiamo cercato di non lasciare nulla al caso. E così abbiamo portato a casa anche questa vittoria, che ci riempie di gioia e ripaga di tutti i nostri sacrifici”. Un successo da condividere con l'equipaggio composto da Mario Zaetta al timone, Marco Bartoletti alla randa, Corrado Capece Minutolo alla tattica, Antonio Bizzarro navigatore, Michele Lecce e Giorgio Silvestri tailer, Fabio Affatati e Lorenzo Cantarini a prua: “Una squadra meravigliosa – osserva de Gemmis – Ci sono tutti i presupposti per essere competivi anche nei prossimi appuntamenti della stagione”.



lagazzettameridonale.it © All Rights Reserved (Tutti i diritti di questo articolo sono Riservati)

Nessun commento