Ultim'Ora

50 SFUMATURE DI BENESSERE - Un problema chiamato ansia

Ansia. (foto web) ndr.

di Carlo De Lucia

BARI, 28 LUG. - Adriano è una vittima dell’ansia e non capisce il perche…Caro Adriano… Il primo pericolo, per un inconsapevole portatore d’ansia, è l’errore di non riconoscerla… Molte persone ansiose, infatti, non potendo diagnosticare questo ambiguo e silenzioso disturbo lo vivono come una quotidiana normalità… Come fare allora per identificare un malessere che insidia e minaccia il nostro benessere e fà tana in fondo al nostro profondo??? Alcuni di questi comportamenti possono essere spie di un’ansia nascosta… 

01… Essere sempre in allerta, stare sotto tensione e passare subito all’azione… 02…Ripetute situazioni di scontro nei rapporti con gli altri… 
03…Entrare in atteggiamenti di continua sfida e di una frequente trasgressione delle regole… 
04…Ricorrere a sostanze dannose e pericolose come fumo, alcool e droghe per placare l’agitazione interiore … 
05…Essere attratti da sport estremi,film horror, situazioni di pericolo e da sfide continue… 
06…Schiacciare l’acceleratore per correre insensatamente verso il nulla… 
07…Mettere in atto ripetute reazioni super virili… 

Infine questa continua ricerca di esperienze ansiogene a di atteggiamenti carichi di tensione emotiva devono indurci a consultare un psicoterapeuta per chiarire e capire i messaggi che la nostra ansia vuole comunicarci per utilizzare al meglio la nostra energia e aiutarci a tenere la nostra ansia nella sua naturale fisiologia…

Auguri…



lagazzettameridonale.it © All Rights Reserved (Tutti i diritti di questo articolo sono Riservati)

Nessun commento