Ultim'Ora

Ultim'Ora. Monte Sant’Angelo, in due tentano di rapinare la Banca di Credito Cooperativo, ma il colpo fallisce

 
La banca di Credito Cooperativo di Monte Sant'Angelo (foto Google Maps) ndr.
di Nico Baratta


MONTE SANT'ANGELO (FG), 06 LUG. - Erano le ore 11, come riferito da alcuni montanari, quando due persone con il viso coperto hanno fatto irruzione all’interno della Banca di Credito Cooperativo, in Corso Vittorio Emanuele a Monte Sant’Angelo, Foggia. Armati di un coltello taglierino hanno intimidito i presenti e minacciato il direttore. Tutto, poi e per fortuna, si è risolto nella fuga dei due.
Sul posto sono accorsi i Carabinieri della stazione locale, che hanno fin da subito chiuso l’accesso. Secondo alcune indiscrezioni, ma non sono certe e perciò da prendere con la dovuta cautela, pare che il direttore abbia subito violente minacce, forse fisiche.
Al momento i militari stanno visionando le immagini degli impianti di videosorveglianza, interni e esterni, cercando dettagli preziosi. Non si conoscono le ragioni della fuga dei due malviventi. Nelle prossime ore e solo dopo che gli inquirenti rilasceranno dichiarazioni, sapremo dirvi di più.


©NicoBaratta all rights reserved - Tutti i diritti sono riservati

lagazzettameridonale.it © All Rights Reserved (Tutti i diritti di questo articolo sono Riservati)

Nessun commento