Ultim'Ora

“Scuola felice” premio agli studenti più meritevoli di Orsara di Puglia (FG)

Il manifesto (foto Comune Orsara di Puglia) ndr.
di Redazione

ORSARA DI PUGLIA (FG), 12 AGO. (Com. St.) - Lunedì 13 agosto, dalle 18, premiazioni e borse di studio per il progetto “Scuola felice”. Il 14, a un anno dall’insediamento, incontro con i cittadini e Bilancio Partecipativo.

Alle studentesse e agli studenti più meritevoli di Orsara di Puglia, l’Amministrazione comunale dedicherà una serata: lunedì 13 agosto 2018, a partire dalle ore 18, saranno premiati i ragazzi e le ragazze orsaresi che si sono distinti per impegno e risultati conseguiti nel corso dell’ultimo anno scolastico. L’evento, che è parte integrante dell’Estate Orsarese, rientra nel piano avviato dall’Amministrazione comunale nel 2017, con la pubblicazione dei bandi inerenti al progetto “Scuola felice”. Ai più meritevoli, coloro che hanno conseguito i migliori risultati scolastici, saranno assegnate delle borse di studio. In Piazza San Pietro, gli studenti delle scuole medie, superiori e i neo laureati capaci di ottenere i voti più alti riceveranno il plauso della cittadinanza e un premio che consiste in una serie di benefit. “Scuola felice” è un progetto comunale nato per valorizzare il merito e promuovere il diritto allo studio di tutti, anche di ragazze e ragazzi le cui famiglie, con grandi sacrifici, e nonostante il basso reddito, investono nella formazione dei loro figli. Il piano, anche in futuro, attiverà azioni concrete di supporto allo studio e contro la dispersione scolastica che potranno coinvolgere attivamente associazioni e gruppi locali. L’attuazione di “Scuola felice” è stata resa possibile anche grazie al programma di risparmio delle risorse condotto negli ultimi anni per merito dell’intera collettività. Negli ultimi 6 anni, la scuola è stata al centro dell’azione amministrativa con un intenso programma di potenziamento che ha riguardato non solo le strutture materiali e la dotazione infrastrutturale, ma anche lo svolgimento di progetti come l’educazione alla biodiversità, alla sensibilità ambientale, al contrasto dei fenomeni di bullismo e cyber bullismo. Sulla scuola, l’amministrazione comunale ha investito risorse importanti, anche per la “scuola 4.0”, per attrezzature informatiche, multimedialità, l’innovazione delle forme di insegnamento e apprendimento nell’era digitale. L’istituto comprensivo, negli ultimi 5 anni, è stato migliorato in ogni sua componente, dalla sicurezza alla tenuta antisismica dell’edificio, dalle strutture sportive alla dotazione di pannelli fotovoltaici per il risparmio energetico.
L’AMMINISTRAZIONE INCONTRA I CITTADINI. Martedì 14 agosto, invece, alle 18.30 in Piazza San Pietro l’Amministrazione comunale incontrerà i cittadini. L’incontro servirà a fare il punto sullo stato di avanzamento delle realizzazioni previste nelle linee programmatiche presentate un anno fa, con la vittoria delle elezioni e l’insediamento della seconda giunta capeggiata dal sindaco Tommaso Lecce. Si discuterà anche di Bilancio Partecipativo, vale a dire della possibilità concreta, per tutti i cittadini orsaresi, di essere direttamente protagonisti di progetti per lo sviluppo della comunità ideati dal basso e promossi dal Comune anche grazie a risorse specificamente dedicate. “Sia la Scuola Felice che il Bilancio Partecipativo”, ha dichiarato Tommaso Lecce, “sono iniziative che mirano a promuovere concretamente il merito dell’impegno e delle idee, oltre che la voglia di migliorare la propria comunità a vantaggio di tutti”.



lagazzettameridonale.it © All Rights Reserved (Tutti i diritti di questo articolo sono Riservati)

Nessun commento