Ultim'Ora

Bisceglie (Bat). Vedono i carabinieri e si disfano della droga: arrestati

La droga sequestrata. (foto cc) ndr.
Coniugi arrestati

di Nicola Losapio

BISCEGLIE (BT), 5 OTT. - Me corso della serata di ieri, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Trani, in un’operazione di contrasto ai traffici di sostanze stupefacenti, hanno arrestato una coppia di biscegliesi, D.P.G. 35enne e P.V. 32enne. La coppia, era già da tempo nel mirino degli investigatori, allertati ed insospettiti per un anomalo andirivieni di persone dall’abitazione degli indagati. Le indagini, eseguite da molteplici appostamenti nella zona di interesse, hanno palesato la condotta criminosa della coppia, infatti al momento opportuno, i militari hanno predisposto un’irruzione bloccando le possibili vie di fuga. I coniugi vistosi braccati, hanno tentato invano di bloccare la porta d’ingresso e di disfarsi di alcuni involucri buttandoli nel wc. Giunti all’interno, alcuni uomini dell’arma, hanno immediatamente ispezionato il pozzetto di riferimento e recuperato parte degli involucri, mentre alcuni, hanno provveduto ad una minuziosa perquisizione personale e domiciliare che ha portato alla scoperta di 40 grammi di marijuana contenuti negli involucri recuperati nel pozzetto, 6 dosi di cocaina per un peso di 2 grammi e 50,00 euro ritenuta provento dell’attività illecita. Inoltre dal controllo è emerso che l’abitazione oltre che da bazar, fungeva anche da laboratorio per il confezionamento dello stupefacente, infatti è stato rinvenuto un bilancino di precisione e il relativo materiale per la realizzazione delle dosi. Al termine dell’operazione i due sono stati accompagnati al Comando della stazione dei Carabinieri dove sono stati sottoposti al procedimento formale e posti agli arresti domiciliari in attesa di giudizio.



lagazzettameridonale.it © All Rights Reserved (Tutti i diritti di questo articolo sono Riservati)

Nessun commento