Ultim'Ora

Bari. Detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, nigeriano arrestato dalla Polizia al quartiere Liiberta

La droga e il materiale sequestrato. (foto P.S.) ndr.

di Redazione

BARI, 14 NOV. (COMUNICATO STAMPA) - Ieri pomeriggio, a seguito di segnalazione relativa ad una presunta attività di spaccio, i poliziotti della Squadra Volante, unitamente ad Unità Cinofile della Questura di Bari, hanno effettuato un controllo all'interno di un'abitazione ubicata a Bari in via Manzoni, in uso ad una coppia di cittadini nigeriani, una donna di 31 anni ed un uomo di 38 anni. Giunti sul posto, i cani antidroga hanno segnalato la presenza di sostanze stupefacenti all’interno dell’appartamento e, considerando che in quel momento nessuno era presente all’interno, i poliziotti hanno fatto irruzione avvalendosi della collaborazione di personale dei Vigili del Fuoco. All’interno dell’appartamento, a seguito di perquisizione, sono stati rinvenuti e sequestrati 2 kg di marijuana ed un bilancino di precisione. Il 38enne, rintracciato presso una seconda abitazione ove è domiciliato, accortosi dell’arrivo dei poliziotti ha tentato di darsi alla fuga ma è stato bloccato e tratto in arresto. L’uomo è stato ristretto presso il carcere di Bari mentre la donna, al momento irreperibile, è stata deferita all’Autorità Giudiziaria.



lagazzettameridonale.it © All Rights Reserved (Tutti i diritti di questo articolo sono Riservati)

Nessun commento