Ultim'Ora

Spettacolo. Con "Tuttinscena Cultura e Spettacolo" il Teatro diventa una grande passione [INTERVISTA ESCLUSIVA]

LA locandina dell'evento. (foto com.) ndr.

di Maria Caravella

BARI, 20 MAG. - Grande traguardo per l'associazione di promozione sociale "Tuttinscena Cultura e Spettacolo" che quest'anno festeggia i suoi 25 anni di storia, un percorso incessante che ha portato questo dinamico gruppo a confrontarsi con l'arte, il sociale e il territorio in un processo interattivo ed inclusivo senza mai fermarsi. Per approfondire l'operato di "Tuttinscena", abbiamo incontrato il Dott. Vito Rago presidente dell'associazione e lo abbiamo intervistato: 

D.: - Dott. Rago, come nasce l'idea di costituire questa associazione? 

R.: - L’Associazione nasce nel 1994 tra le mura della Parrocchia SS. Rosario in Mola di Bari e dopo numerosi anni di “collaudo” diventa finalmente un’associazione riconosciuta, con una propria autonomia, rimanendo sempre una realtà viva della Parrocchia, della città e della provincia attraverso spettacoli teatrali e manifestazioni artistiche. La sua peculiarità diviene il Teatro sociale. E' iscritta all'albo della Regione Puglia tra le associazioni di promozione sociale, all'albo del comune di Mola e Bari tra le associazioni culturali e alla FITA. 

D.: - Da chi è composta? 

R.: - Il direttivo è composto da me che sono il Presidente, da Annamaria Lepore vice Presidente e dal Tesoriere Giancarlo Campanale. L'associazione aggrega numerose persone di diverse fasce di età ed è fondata su principi cristiani ed in particolare sugli insegnamenti di Don Bosco “educare in positivo attraverso l’impiego di nobili arti, quali la danza, la musica e il teatro”. 

D.: - Quali sono i momenti più importanti di questo percorso che volete ricordare? 

R.: - Tra i ricordi più belli c'è sicuramente il novembre del 2009 quando "Tuttinscena" ha ricevuto la prima MEDAGLIA DI MERITO dal Presidente della Repubblica Italiana Giorgio Napolitano, in occasione della messinscena dello spettacolo “La melodia del Silenzio”, musical inedito a sostegno dell’AIL, la seconda occasione è stata nel 2016 con il musical "Romeo e Giulietta; tragedia di un amore". Un altro momento importante per noi è stato quando RAI GULP ha dedicato un'intera puntata a "I Promessi Sposi il musical" e " Pinocchio il musical". 

D.: - Oltre lei che cura le regie e i testi, chi si occupa della formazione della Compagnia? 

R.: - "Tuttinscena Cultura e Spettacolo" oltre alla consulenza di un qualificato staff interno si avvale anche di esperti esterni in materia di danza e musica, che hanno permesso anche la realizzazione di brani inediti, tra cui ricordiamo la presenza a Mola di Bari dei Re dei musical MANUEL FRATTINI e ANGELO DI FIGLIA. 

D.: - Quali sono i progetti a breve termine che la Compagnia si propone? 

R.: - Dopo la messinscena di numerosi musical come "Aladdin la lampada dei desideri", "I Promessi Sposi", " Romeo e Giulietta: tragedia di un amore", "Pinocchio", con numerose repliche, sold out nelle varie serate, in occasione dei suoi 25 anni l’Associazione "Tuttinscena Cultura e Spettacolo" in collaborazione con le associazioni "Sportello Elp", "I Capatosta", "Le mani di proserpina" presenterà il suo nuovo lavoro “Musical che passione”, in scena il 28-29-30-31 maggio ore 20.30 e 1 - 2 giugno 2019 doppio spettacolo ore 18.00 e 21.00 presso il Teatro N. Van Westerhout di Mola di Bari, patrocinato da Consiglio Regione Puglia, Città Metropolitana e Comune di Mola di Bari. Un grandissimo spettacolo di circa due ore diretto dal regista Vito Rago, con oltre 200 abiti di scena, un cast di trenta artisti, coreografie originali, tutto live. Lo spettacolo si presenta come un viaggio nel magico mondo dei musical che hanno contrassegnato la storia della nostra associazione: "Aladdin la lampada dei desideri","I promessi Sposi il musical", “Paulus l'uomo folgorato da Dio""Chiara pianticella del Signore", "Romeo e Giulietta tragedia di un amore", " La melodia del Silenzio", "Pinocchio il musical" ed "Il gobbo di Notre Dame de Paris". 

D.: - Progetti a lungo termine? 

R.: - l'associazione continua a selezionare artisti, professionisti e non, a partire dai 17 anni in su, attori, cantanti, ballerini, acrobati per il nuovo musical che andrà in scena a dicembre 2019 THE GREATEST SHOWMAN il musical . 

Chiunque fosse interessato può contattare direttamente l'associazione o mandare un email al seguente indirizzo: tuttinscenateatro@libero.it. e per informazioni o prenotazioni chiamare al n. 3488734671 VI ASPETTIAMO



lagazzettameridonale.it © All Rights Reserved (Tutti i diritti di questo articolo sono Riservati)

Nessun commento