Ultim'Ora

50 SFUMATURE DI AMORE - Usare il viagra da giovane

Usare il viagra da giovane. (foto web) ndr.

di Carlo De Lucia

BARI, 7 LUG. - Scrive Pietro… Ho 26 anni e non riesco ancora a fare bene il sesso con le mie coetanee… Con le ragazze infatti non riesco a mantenere un erezione, ho paura di non farcela, ho timore della mia eiaculazione precoce e quando faccio l’amore mi sento incerto, insicuro e disturbato psicologicamente… Le ragazze poi si sentono avvilite e deluse e, dopo un po’, interrompono ogni relazione con me … Per tentare di risolvere il problema ho comprato del viagra per sbloccarmi e sentirmi sessualmente forte e potente… ma ho saputo che ci sono diversi effetti collaterali e mi chiedo: sono pericolosi??? Mi faccio del male??? E alla mia eta’ sono adatto a questo tipo di terapia machista??? Insomma aspetto una vostra opinione … 
Ris-posta… Caro pietro... L’uso del viagra per un ragazzo della tua eta’ dovrebbe essere molto raro e legato a situazioni cliniche ben precise che solo uno specialista puo’ diagnosticare e prescrivere… Da quello che mi dici, pero’, rilevo solo una tua accentuata insicurezza da prestazione… Una scarsa fiducia in te stesso e uno smodato desiderio di vivere la tua sessualita’ con molto impegno e attivismo nel tentativo di affermare la tua virilita’ e al tuo machismo… Prova allora a vivere il tuo erotismo in modo piu leggero, con meno impegno e meno attivismo… Prova a pensare che non sei un atleta che deve gareggiare e vincere a tutti i costi… E se nella tua sfera sessuale non ci sono problemi patologici, prova ad essere piu’ autentico, piu’ te stesso, e sessualmente piu’ umile… Soprattutto, pero’, non cercare l’aiuto del viagra per avere un’erezione valida, sostenibile e duratura… A tutto questo, e alla tua eta’, infatti, ci pensa, basta e provvede, da sola, la tua natura… 
AugurI…



lagazzettameridonale.it © All Rights Reserved (Tutti i diritti di questo articolo sono Riservati)

Nessun commento