Ultim'Ora

Bari. Aggressioni e rapine ai corrieri di una startup

Un arresto della Polizia a Bari. (foto P.S) ndr.
Un corriere colpito al capo con una pietra

di Nicola Losapio

BARI, 24 LUG.-Gli uomini della Squadra Mobile di Bari alle prime luci dell’alba, hanno eseguito un’ordinanza di arresto nei confronti di un 18enne incensurato di Bari. Le numerose segnalazioni al 113 per rapine ai danni dei corrieri che effettuano consegne a domicilio di cibo, farmaci, abiti dalla lavanderia ecc. hanno allertato la Polizia di Stato che ha avviato le indagini per fare luce al fenomeno denunciato. L’azienda particolarmente colpita e che ha fatto registrare l’alto numero di denunce è stata la famosa “Glovo” una startup spagnola che raccoglie le ordinazioni tramite il cellulare e le consegna attraverso i suoi dipendenti chiamati “glovers” riconoscibili dalla caratteristica divisa gialla e verde acqua. Le indagini hanno appurato che un gruppo di persone tra loro associate, formulavano delle fasulle ordinazioni e attiravano i corrieri nei posti prestabiliti per aggredirli e rapinarli. I corrieri dunque venivano prima ripuliti di tutta la merce contenuta a bordo del proprio mezzo e poi di tutto l’incasso delle consegne già effettuate. In un episodio, un corriere era stato anche colpito violentemente al capo da una pietra riportando gravi ferite. L’azienda ultimamente aveva anche radiato e vietato ogni tipo di consegna nel quartiere San Paolo a causa delle numerose aggressioni subite in quella determinata zona. La Squadra Mobile coordinata dalla Procura della Repubblica di Bari è riuscita a individuare e a bloccare un componente del branco, un 18enne con gravi indizi di colpevolezza, mentre, per il momento, restano ignote le generalità degli altri componenti tuttora al vaglio degli investigatori. Intanto il 18enne su disposizione dell’Autorità Giudiziaria procedente è stato associato presso la Casa Circondariale di Bari.



lagazzettameridonale.it © All Rights Reserved (Tutti i diritti di questo articolo sono Riservati)

Nessun commento