Ultim'Ora

Calcio. Buona la prima: Sicula Leonzio - SSC Bari 0-2

Frattali SSC Bari. (foto ssc. Bari) ndr.

di Michele Cassano

BARI, 24 AGO. - Nella gara di esordio di serie C, la SSC Bari si è imposta contro la Sicula Leonzio, al "Nobile" di Lentini col punteggio di 2 a 0.Biancorossi schierati da mister Cornacchini col collaudato 4-4-2: capitan Di Cesare a dirigere il reparto difensivo, in attacco la coppia Antenucci - Ferrari. Galletti vicini al gol dopo sette minuti di gioco. Su cross di Kupisz, Scavone, da buona posizione, ha colto la traversa. La replica dei siciliani, intorno alla mezz'ora, affidata a Grillo, la cui conclusione è stata deviata in corner da Di Cesare.A dieci minuti dal riposo, Antenucci ha rotto gli equilibri a favore dei pugliesi su penalty, concesso per un contatto in area tra Palermo e Terrani.Nel finale di frazione un tiro di Maimone, per i locali, si è infranto sulla coscia di Scavone, a pochi metri dalla porta difesa da Frattali.Ad inizio ripresa, dopo l'avvicendamento tra Simeri e Ferrari, gli aretusei si sono resi pericolosi in tre occasioni con Scardina, Maimone e Sabatino che, con un fendente mancino, ha impegnato severamente l'estremo difensore barese.Al quarto d'ora, altro intervento miracoloso di Frattali, su iniziativa di Palermo.Un monologo quello attuato dalla compagine di mister Grieco, nella seconda parte della contesa, alla ricerca del pari. Nel finale, la formazione ospite, dopo aver rischiato su incornata di Sosa, ha sferrato il colpo del ko in contropiede con D'Ursi, all'87. Prossimo impegno per Berra e company domenica al "San Nicola"  al cospetto della Viterbese.



lagazzettameridonale.it © All Rights Reserved (Tutti i diritti di questo articolo sono Riservati)

Nessun commento