Ultim'Ora

Boccia "'Un impegno serio per la mobilita' degli ex dipendenti Om"

Una immagine della conferenza. (foto UGL) ndr.
Partipilo (UGL) "I lavoratori sono stremati"

di Maria Caravella

BARI, 13 SETT. - Ex Om di Bari, il ministro Boccia si impegna per la mobilità Presente in Fiera del Levante ha dichiarato che farà di tutto per far ripristinare l'art.12 sparito dal decreto Una promessa, o meglio un impegno. Emerge questo dall'incontro tenuto a margine della cerimonia di inaugurazione della Fiera del Levante e che ha avuto come argomento l'annosa vertenza degli ex Om di Bari. Il ministro Francesco Boccia, alla presenza dei deputati Lacarra e Pagano, del sindaco Decaro e del governatore Emiliano, ha assunto l'impegno a ripristinare l'articolo di legge che consentirà ai lavoratori di percepire la mobilità in deroga per un anno. Partipilo, segretario della UGL Metalmeccanici di Bari, chiede al ministro di vigilare sull'esito del ripristino dell'articolo fino alla sua attuazione per evitare ulteriori attese. I lavoratori sono stremati da questa annosa vertenza e dovranno ancora attendere 2 anni per ritornare a lavorare.



lagazzettameridonale.it © All Rights Reserved (Tutti i diritti di questo articolo sono Riservati)

Nessun commento