Ultim'Ora

Calcio. Bari, altri tre punti a Pagani ma la Reggina è ancora lontana

Antenucci SSC Bari. (foto SSC Bari) ndr.

di Michele Cassano

BARI, 17 NOV. - Nel quindicesimo turno di serie C, il "Torre" , imbattuto sino ad oggi, è stato espugnato, per 1 a 0, da un Bari in crescendo, al cospetto della Paganese. Il decimo risultato utile per la compagine del presidente De Laurentiis, però, non serve a rimarginare il gap dalla capolista Reggina, distante otto lunghezze. Mister Vivarini ha riproposto il 4-3-1-2 con Terrani a supporto delle punte Antenucci e Simeri. Molto equilibrio nella prima frazione giocata a tratti sotto la pioggia. Salernitani pericolosi al 17' con Alberti la cui conclusione è stata stoppata da Sabbione. Poco prima del riposo occasione gol per i pugliesi con un'incornata di Antenucci che sfiora il montante. Nella ripresa i biancorossi, dopo aver sfiorato il vantaggio con Simeri e Schiavone, rompono gli equilibri al 71' con Antenucci, al decimo sigillo stagionale, su servizio di Simeri. Nel finale di contesa, forcing della Paganese alla ricerca del pari, ma gli ospiti si difendono con ordine e portano a casa, al triplice fischio, la seconda vittoria esterna consecutiva. Nella prossima giornata il Bari ospiterà al "San Nicola" il Teramo.



lagazzettameridonale.it © All Rights Reserved (Tutti i diritti di questo articolo sono Riservati)

Nessun commento