Ultim'Ora

Bitetto (Ba). Offrono l’alloggio a due evasi, due donne denunciate

Due denunce dei cc. a Bitetto. (foto cc.) ndr.
Arrestati anche i due fuggitivi

di Nicola Losapio

BITETTO (BA), 17 GEN. - Gli uomini della Stazione dei Carabinieri di Bitetto, durante una complessa operazione mirata alla ricerca di due uomini evasi da diversi giorni, hanno denunciato due donne ed eseguito un’ordinanza di custodia cautelare, nei confronti di due pregiudicati, A.C.D. 28 anni e D.C.D. 20 anni, entrambi di Bitonto. La vicenda ha visto protagonista il 28enne già detenuto nel Carcere di Trani, il quale aveva chiesto ed ottenuto un permesso premio per trascorrere in famiglia le festività natalizie, ma dal 31 dicembre 2019 non era più rientrato. Nello stesso arco di tempo anche il 20enne aveva pensato di violare gli obblighi domiciliari e di abbandonare l’abitazione, suo luogo di detenzione. I militari con una serie di indagini e incroci di dati tra le persone di conoscenza dei due, sono giunti all’abitazione di una 27enne del luogo che in compagnia di una sua amica di 31 anni, aveva agevolato e ospitato in casa i due evasi. Nel momento dell’incursione dei militari, i due giovani hanno tentato invano di nascondersi dietro alcune porte delle camere da letto, un tentativo che non gli ha evitato le manette per il reato di evasione. Per tali motivi, A.C.D. è stato associato alla casa Circondariale di Bari, mentre D.C.D. riaccompagnato agli arresti domiciliari e le due donne deferite all’Autorità Giudiziaria con l’accusa di favoreggiamento.



lagazzettameridonale.it © All Rights Reserved (Tutti i diritti di questo articolo sono Riservati)

Nessun commento