Ultim'Ora

Molfetta (Ba). Nascondeva droga sul soppalco di casa. Arrestato dai Carabinieri pusher 20enne.

La droga sequestrata. (foto cc.) ndr.

di Redazione

BARI, 18 GEN. (COMUNICATO STAMPA) - I Militari della Sezione Operativa di Molfetta, nel corso di diversi controlli nel centro storico e nelle zone adiacenti, finalizzati alla prevenzione ed alla repressione dello spaccio di sostanze stupefacenti, hanno arrestato un 20enne del luogo. I miliari, dopo aver fermato il ragazzo per un normale controllo, lo hanno trovato in possesso di una dose di marjuana e, avendo notato nei suoi atteggiamenti un particolare ed ingiustificato nervosismo, hanno deciso di estendere la perquisizione anche al suo domicilio. L’intuizione si è rivelata giusta. Sul soppalco del bagno, infatti, i militari operanti hanno rivenuto e sottoposto a sequestro, vario materiale per il confezionamento della droga, bilancini di precisione, bustine in cellophane, nastro adesivo e 310 confezioni di marjuana per un peso complessivo di oltre 300 grammi, pronte per essere vendute. Il giovane è stato così arrestato e, su disposizione della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Trani, sottoposto agli arresti domiciliari.



lagazzettameridonale.it © All Rights Reserved (Tutti i diritti di questo articolo sono Riservati)

Nessun commento