Ultim'Ora

Un anno fa ucciso il M.llo Magg. Vincenzo Carlo Di Gennaro. L’Arma lo ricorda

Nel riquadro il M.llo Magg. Vincenzo Carlo Di Gennaro (foto CC), ndr.
di Redazione

FOGGIA, 13 APR. (Com. St.) - Il 13 aprile 2019, in Cagnano Varano, durante un servizio perlustrativo, unitamente ad altro Carabiniere, nel transitare nell'abitato di Cagnano Varano, il Mar.Magg. Vincenzo Carlo DI GENNARO veniva attinto mortalmente da colpi d'arma da fuoco, esplosi da pluripregiudicato del luogo. Il 18 novembre 2019, veniva insignito della medaglia d'oro al valor civile alla memoria."Esemplare interprete dell'Arma dei Carabinieri, che con la quotidiana dedizione e l'encomiabile impegno profuso, spinti fino all'estremo sacrificio, sublimava una vita mirabilmente dedicata al servizio della comunità". Con questo Comando Provinciale dei Carabinieri di Foggia, in concomitanza con le restrizioni alle manifestazioni previste dal Decreto anti-COVID 19 e in coincidenza del dì di festa, con questa nota vuole ricordare un esemplare  interprete dell’Arma dei Carabinieri, che con la quotidiana dedizione e l’encomiabile impegno profuso, spinti fino all’estremo sacrificio, sublimava una vita mirabilmente dedicata al servizio della comunità.



lagazzettameridonale.it © All Rights Reserved (Tutti i diritti di questo articolo sono Riservati)

Nessun commento