Ultim'Ora

Interviste. Miriam D'Amico - Attrice, showgirl

Miriam D'Amico. (foto com) ndr.

di Redazione (La Gazzetta Meridionale)

BARI, 10 MAG. - Abbiamo incontrato in seguito al suo successo ed intervistato in questi giorni uno dei personaggi del momento , Miriam D'Amico, che in questo periodo è una quotata attrice e anche show girl. Ve la proponiamo e di seguito riportiamo ciò che ha rilasciato ai nostri microfoni. 

Ciao Miriam, ti vuoi presentare? Iniziamo con la prima domanda: 

Come sono stati i tuoi inizi? 

Sono cresciuta con la musica nel sangue, soprattutto quella latino americana, mi dicevano che a circa un anno ballavo la lambada, poi all'età di 13 anni ho cominciato a cantare nelle feste di piazza . A 18 ho vinto il premio di “Miss Portamento al concorso “Star Sprint” (concorso nazionale giovani talenti) , dove ho conosciuto “ Tony al Parlamento” che mi ha portata fino a qui oggi . Sono sempre stata molto decisa ma avevo sempre un po' di timidezza, ma grazie alla mia più grande passione per questo lavoro sono riuscita a cambiare totalmente .

Quando ti sei accorta di avere una bella voce? 

Fino all’età di 13 anni non ci avevo mai pensato spesso mi divertivo a cantare al karaoke o ad imitare le più grandi star ma nulla di più . Poi dopo aver conosciuto “Tony al Parlamento” mi ha fatto notare di aver una bella voce e che se avessi lavorato intensamente , sarei potuta diventare una show girl di successo, ed esibirmi nei palchi più prestigiosi e nelle trasmissioni televisive . 

La tua bellezza è evidente, secondo te, ti ha aiutata a prendere questa professione? 

La bellezza è un biglietto da visita . Ma senza talento,carisma e perseveranza non puoi andare avanti e raggiungere i tuoi sogni. 

In che momento è entrata in te la convinzione che sarebbe potuta essere la tua strada? 

Beh, come ti ho detto poc'anzi ad un anno già ballicchiavo la lambada. Quindi si può dire che da subito ho deciso di voler far parte del mondo dello spettacolo 

E' tutto oro ciò che luccica? 

Assolutamente no, è un mondo di apparenze,non puoi fidarti facilmente dei colleghi o colleghe. La maggior parte di loro pensano subito a farti le scarpe come mi è successo più volte. Poi bisogna stare attenti perché è un mondo particolare dove spesso un sorriso amichevole può essere scambiato per altro. Ormai come si suol dire mi son fatta le ossa… Ma Consiglio a chi vuole approdare in questo mondo di guardarsi bene attorno e non fidarsi facilmente. 

Cosa ne pensi di chi sceglie le scorciatoie per arrivare prima al successo? 

A dirti la verità non condivido. Perché devono apprezzarti come artista non come donna. Se chiedono altro e semplicemente perché da te vogliono altro. Dipende anche un po' come ti mostri a loro. Se sei solo tette e poco cervello, d'altronde non puoi usare altre armi per andare avanti. Lo testimoniano le molteplici trasmissioni che vediamo anche su canali tv nazionali in cui prevale la donna scema e bella e non quella intelligente. 

Cosa faresti pur di avere successo? 

Non farei null'altro che essere me stessa. Mostrarmi per come sono e cercando di essere più professionale possibile. 

Cosa senti quando una persona ti riempie di elogi e complimenti?

I complimenti fanno piacere a tutti. Ma quando ti elogiano per la professionalità e il carisma posso dirti di provare davvero emozioni forti. Vuol dire che il mio lavoro ha dato dei frutti. 

Quale è il complimento più curioso che ti hanno fatto? 

Mi domandano spesso di che nazionalità sia. Dicono che somigli ad una brasiliana. Forse perché ho dei tratti somatici e la pelle color olivastro. 

Il tuo carattere, pregi e difetti? 

Il mio carattere è molto forte e determinato. I miei difetti sono: essere troppo testarda ed a volte impulsiva. Pregi: sono caparbia tenace e ho un gran cuore. 

Ultimamente ti abbiamo vista spesso esibirti in generi diversi e in diverse situazioni, quali sono i tuoi impegni attuali? 

Ho avuto modo di solcare i migliori palchi e di affiancarmi a grandi nomi. Ma attualmente è tutto fermo per il covid, quindi attendiamo di riprendere prossimamente con la tv e quindi con il programma televisivo "il salotto di Dolcemora" su telelibera campania visibile anche in streaming 

Trovi il tempo per gli amici e la tua vita privata? 

Certo. Ho una splendida famiglia composta da 3 figli stupendi a cui dedico tutto il mio tempo libero. Con mio marito condivido la passione per lo spettacolo siccome anche lui ne fa parte. Mi segue assiduamente in ogni progetto e lo cura nel miglior modo. 

Amicizie e gelosie nel mondo dello spettacolo? 

Di sicuro ho delle amiche, anche se dirti amiche è una grande parola. Gelosie ce ne sono tante soprattutto quando sei più giovane e hai più idee. Tante si sentono con il fiato sul collo per l età che avanza e cercano di farti le scarpe per rimanere sul podio incoscenti di non dipendere da chi è più giovame la loro vita professionale. Chi vale davvero continua perché l età è un numero ma cio che vale e la professionalità. Con tante ho chiuso per incompatibilità. Però posso dirti che ho un paio di amiche che davvero nonostante condividiamo la stessa passione non abbiamo gelosia l un l altra. 

Come vorresti il tuo futuro? 

Mi vedo ancora più realizzata lavorativamente cercando di ampliare le mie conoscenze nel mondo della tv e dello spettacolo e perché no mi auguro tanta fortuna e salute. 


Va bene Miriam, basta così. Grazie per averci dedicato un pò del tuo tempo prezioso. Un bacione e alla prossima.



lagazzettameridonale.it © All Rights Reserved (Tutti i diritti di questo articolo sono Riservati)

Nessun commento