Ultim'Ora

Politica. Rapanà: Parrucchieri ed estetisti nel limbo. Emiliano faccia chiarezza

L'avv. Michele Rapanà. /(foto GM) ndr.

di Redazione

BARI, 8 MAG. - (COMUNICATO STAMPA) Occorre chiarezza da parte del Presidente Michele Emiliano: IERI ha emesso un'ordinanza di anticipazione dell'apertura in Puglia a partire dal 18 maggio (in contrasto con le disposizioni governative che prevedevano la riapertura al 01 giugno). OGGI mediante un comunicato precisa che la stessa ordinanza "dispiegherá i suoi effetti dal 18 maggio in coerenza con i provvedimenti nazionali che saranno adottati... la Puglia non consentirà apertura in contrasto con le disposizioni nazionali in materia di sicurezza sui luoghi di lavoro". QUINDI? Si vuol revocare con un semplice comunicato gli effetti di un'ordinanza (pur in contrasto con il D.P.C.M.) si è in attesa di un ulteriore provvedimento governativo? Intanto il comparto dei servizi alla persona passa dall'entusiasmo all'incertezza nel giro di 24 ore. Vogliamo solo chiarezza❗





lagazzettameridonale.it © All Rights Reserved (Tutti i diritti di questo articolo sono Riservati)

Nessun commento