Ultim'Ora

Interviste. Pamela Ferri - Fotomodella professionista

Pamela Ferri. (foto com.) ndr.

di Redazione (La Gazzetta Meridionale)

ROMA, 23 LUG. - Abbiamo incontrato ed intervistato in seguito al suo successo in questi giorni uno dei personaggi del momento, Pamela Ferri, che in questo periodo è una quotata Fotomodella Professionista. Ve la proponiamo e di seguito riportiamo ciò che ha rilasciato ai nostri microfoni. 

Ciao Pamela ti vuoi presentare iniziamo con la prima domanda: 

Come sono stati i tuoi inizi? 

Cominciai con la moda a 10 anni e da lì non ho più smesso , ho studiato portamento, posa fotografica e da poco ho iniziato anche scuola di recitazione . Ho partecipato a trasmissioni televisive come modella e fotomodella, ho vinto vari concorsi di bellezza e talento , dove ho conosciuto “ Tony al Parlamento” che mi ha portata fino a qui oggi . Sono sempre stata molto timida ma grazie alla mia grande passione per questo lavoro sono riuscita a cambiare in maniera significativa . 

Quando ti sei accorta di essere fotogenica? 

Verso i 13 anni mi divertivo con le mie amiche a fotografarci a vicenda; amici e amiche dei miei genitori si complimentavano per la mia fotogenia e a breve distanza ho iniziato ha fare shooting e scuola per modella e fotomodella . Poi dopo aver conosciuto Tony con molto piacere, mi ha fatto lavorare per cataloghi e fotoromanzi e a tutt’ oggi sono impegnata nello studio e nel lavoro. 

La tua bellezza è evidente, secondo te, ti ha aiutata a prendere questa professione? 

La bellezza senza dubbio è un biglietto da visita . Ma è un arma a doppio taglio : Può aiutarti a chiudere gli affari , ma non ti guadagni il successo , quello sta tutto nel talento ,nel carisma , e nella perseveranza. 

In che momento è entrata in te la convinzione che sarebbe potuta essere la tua strada? 

Sin da piccola ho sempre voluto fare questo lavoro, molti mi hanno consigliato di continuare, ma in realtà non ne avevo bisogno, perchè e’ una mia passione e infatti ho sempre scelto degli studi adeguati .  

E' tutto oro ciò che luccica? 

Assolutamente no, è un mondo di apparenze , bisogna valutare bene ogni situazione ed io non consiglio di buttarsi a capofitto ma di pensarci bene per fare la scelta giusta. Tony in questo mi ha detto di tenere sempre presente chi fa i fatti! 

Cosa ne pensi di chi sceglie le scorciatoie per arrivare prima al successo? 

Ci sono solo dei Contro , nel senso che dopo devi essere brava, avere stoffa!. Il successo può calare in un attimo;é inutile negarlo, farebbe comodo a tutti una leggera spinta , però di base devi avere del talento. 

Cosa faresti pur di avere successo? 

Io cerco di essere sempre me stessa e di non cambiare i miei ideali , mi impegno tantissimo in tutto ciò che faccio . Preferisco non essere la copia di qualcuno e non farei mai qualcosa in cui non mi sentissi a mio agio . Quindi tanto impegno e creatività. 

Cosa senti quando una persona ti riempie di elogi e complimenti? 

Ovviamente non può che farmi piacere, ma la soddisfazione piu’ grande arriva quando si complimentano per il mio lavoro. 

Quale è il complimento più curioso che ti hanno fatto? 

I complimenti più curiosi... mi devono ancora arrivare. 

Il tuo carattere, pregi e difetti? 

Il mio pregio sicuramente è la creatività che ne mio campo è molto importante se vuoi fare la differenza , ed ho un lato avventuriero perché mi piace provare a fare cose nuove. Cerco sempre di essere me stessa e di non imitare niente e nessuno. Un difetto potrebbe essere la timidezza, che scompare davanti la macchina fotografica o davanti la telecamera, ma riaffiora nelle pubbliche relazioni dando impressione di scarsa esternazione di gioia e gratitudine. Sto lavorando con Tony anche su questo! Infine sono una disordinata cronica . 

PRIMA DEL Covid 19 ti abbiamo seguita in diversi lavori ed eventi, quali sono i tuoi impegni attuali? 

Dopo il lockdown il mondo della moda come quello dello spettacolo sta ripartendo, ed ho appena partecipato e vinto Miss Ragazza Fascino per Fotoromanzi , concorso brillantemente organizzato dal Patron Dott Luigi Buccini al Club Golf di Fiuggi. Dovrei a breve iniziare una serie di fotoromanzi. 

Trovi il tempo per gli amici e la tua vita privata? 

Cerco sempre di ritagliare dei momenti per me stessa , allo svago non rinuncio mai , cosi come alla mia famiglia e alle mie amicizie. 

Cosa ti piacerebbe fare nello spettacolo? 

Mi piacerebbe esprimermi anche in tv e nel cinema 

Cosa altro ti senti di dire? 

Ci tengo a salutare tutti i lettori della “Gazzetta Meridionale” e ringraziare il Dott. Nicola Sciortino per avermi ospitato in questo pregiato giornale. 


Va bene Pamela, basta così. Grazie per averci dedicato un pò del tuo tempo prezioso. Un bacione e alla prossima.

Pamela Ferri fotomodella (foto com.) ndr.




lagazzettameridonale.it © All Rights Reserved (Tutti i diritti di questo articolo sono Riservati)

Nessun commento