Ultim'Ora

"Restrizioni illegittime dell'APU a Monte Sant'Angelo". Forza Italia e Verso il Futuro chiedono lumi all'Amm.ne Comunale

Monte Sant'Angelo, un'area dell'APU (foto MSA) ndr.
di Redazione

MONTE SANT'ANGELO (FG), 10 LUG. (Com. St.) - «L'Amministrazione Comunale mantiene ancora attiva l'Area Pedonale Urbana (APU), nonostante il Ministero dei Trasporti non abbia ancora concesso l'autorizzazione preventiva.

Molti cittadini continuano ad essere illegittimamente multati e sono costretti a fare ricorso contro le contravvenzioni al Prefetto o al Giudice di Pace.

Un'amministrazione seria e responsabile, che dice di “ispirare la propria azione al principio di legalità”, avrebbe dovuto “spegnere le telecamere” e sospendere temporaneamente le norme restrittive dell’APU in attesa della decisione del Ministero dei Trasporti.

Intanto, gli operatori economici dell’unico Corso che attraversa la città vedono aumentare le proprie difficoltà. Infatti, le aziende addette al trasporto e alla consegna delle merci (i corrieri) hanno fatto sapere che fra qualche giorno non assicureranno più il servizio.

Il Presidente del Consiglio Vergura, il 29 giugno scorso, con un suo comunicato su Facebook, preannunciava la convocazione di “incontri con i Gruppi Consiliari” per modificare le norme dell’APU al fine di renderle più rispettose delle “esigenze dei residenti e dei commercianti presenti nella zona centrale della città”.

Sono trascorsi dieci giorni e non vi è stata ancora alcuna convocazione: per questi Amministratori della Cosa Pubblica l'importante non è “decidere”, ma basta “annunciare”, “comunicare”.

I Movimenti politici “Verso il Futuro” e “Forza Italia” sollecitano ancora una volta l'Amministrazione Comunale a cancellare i verbali di contravvenzione e a sospendere l’applicazione dell’APU in attesa della concessione dell'autorizzazione ministeriale.
 
“Verso il Futuro” e “Forza Italia” invitano il Presidente Vergura a dare applicazione al suo annuncio del 29 giugno scorso, convocando con urgenza i Gruppi Consiliari di maggioranza e di opposizione anche alla presenza di una delegazione degli operatori economici della zona APU».

(Fonte: Forza Italia e Verso il Futuro – Monte Sant’Angelo)



lagazzettameridonale.it © All Rights Reserved (Tutti i diritti di questo articolo sono Riservati)

Nessun commento