Ultim'Ora

Calcio. Giovedi 06 agosto ore 20:00 presso la sala ricevimenti "La Conchiglia", la Virtus Mola presenterà alla stampa il nuovo organigramma societario e lo staff tecnico

Il logo del Virtus Mola. (foto com.) ndr.

di Beppe Magrone

BARI, 5 AGO. - La compagine bianco azzurra disputerà il campionato di Promozione, con un triplo salto di categoria, in virtù di una fusione tra il Noicattaro Calcio di patron Divella, che ricopre la carica di presidente onorario, e la squadra molese di Sebastiani Mitrano che nell'ultima stagione ha partecipato al campionato di terza categoria. Mitrano sarà il presidente del nuovo sodalizio molese. I nojani hanno portano in dote il mister, confermando Lello Buccolieri che nella scorsa stagione subentrò in corsa sulla panchina rossonera. Il direttore generale è Ivan Buonsante, mentre il direttore sportivo è Angelo Lacoppola, nella passata stagione al Norba Conversano. Già tanti colpi mercato messi a segno dal giovane ma esperto uomo mercato del Mola: alla corte di Buccolieri arriveranno in attacco: Matteo Fraschini ed Antony Guglielmi, entrambi di ritorno nella piazza molese; I centrocampisti: Onny Colella, Vittorio Cannone, Fabio Leggiero e il fantasista Lorenzo Salvi; In difesa Francesco Colella, ex sly e Sebastian Amoruso. Poche ore fa sono stati ufficializzati inoltre i giovanissimi: Giuseppe Dipierro, portiere, Mirko Clemente, difensore e Maurizio Gassi, centrocampista. Durante la conferenza stampa si parlerà anche della questione Caduti di Superga: allo stadio di Mola dovrebbero rifare il manto erboso e quindi la società cerca una sistemazione per le care casalinghe. L'evento sarà trasmesso in diretta sulla pagina facebook della Virtus Mola.



lagazzettameridonale.it © All Rights Reserved (Tutti i diritti di questo articolo sono Riservati)

Nessun commento