Ultim'Ora

Dosi vaccini in Puglia, Forza Italia: «Regione fanalino di coda. Il Governo riequilibri la distribuzione»

Vaccino (foto web) ndr.

di Redazione

BARI, 31 MAR. (Com. St.) - Nota dei consiglieri regionali del Gruppo di Forza Italia Giandiego Gatta, Stefano Lacatena e Paride Mazzotta.

“La Puglia in fondo alla classifica nazionale per dosi di vaccino ricevute: per questo, coinvolgeremo tutta la nostra delegazione parlamentare affinché si faccia portavoce della necessità di riequilibrare la distribuzione sull’intero territorio. C’è una sostanziale penalizzazione delle Regioni del Sud (a parte la Basilicata) e questo è sotto gli occhi di tutti: la Puglia può affannarsi quanto vuole nell’organizzare logisticamente la campagna vaccinale, ma questa non parte ancora perché le dosi sono insufficienti. Nei prossimi giorni, l’Italia riceverà tre milioni di dosi e altri otto milioni sono previsti ad aprile e la Puglia ha diritto a ricevere un numero di dosi proporzionale al numero di abitanti con applicazione di criteri oggettivi di distribuzione per tutto il Paese. Non esistono cittadini di serie “a” e altri di serie “b” e tutta la nostra comunità, in modo coeso e compatto, deve chiedere al commissario Figliuolo il rispetto del principio di equità nella campagna vaccinale perché è l’unica strada per uscire dal tunnel della pandemia e riattivare il nostro sistema economico, ormai al collasso. Il governo non può rimanere fermo davanti ad una circostanza del genere e noi non possiamo esimerci dal rivendicare i diritti dei cittadini pugliesi”.



lagazzettameridonale.it © All Rights Reserved (Tutti i diritti di questo articolo sono Riservati)

Nessun commento