Birra Morena - Birra Winner

Ultim'Ora

Prete picchiato e derubato dell'auto da due autostoppisti


di Alba Subrizio

FOGGIA, 20 Dic. - Legato, picchiato e derubato della propria auto. E' quanto accaduto ieri sera ad un prete della provincia di Foggia, di ritorno nella città capoluogo da San Marco in Lamis. Il sacerdote (50enne), in buona fede, ha dato un passaggio a due ragazzi fermi al gelo sul ciglio della strada. La buona azione però non è stata ricompensata, poiché i due, di origine est-europea, dopo pochi chilometri hanno costretto l'uomo a sviare per un vincolo di campagna; dopo averlo imbavagliato, legato ai polsi e picchiato, sono scappati via con l'auto, rubando il portafogli del sacerdote. Il prete è riuscito a raggiungere successivamente un casolare da dove ha potuto chiamare soccorsi. E' stato trasportato agli Ospedali "Riuniti" di Foggia, dove è stato medicato per contusioni e lesioni guaribili in tre settimane circa. Sull'accaduto sta indagando la polizia.




Nessun commento