Birra Morena - Birra Winner

Ultim'Ora

Kenya: strage 'Westgate', sospettato norvegese di origini somale

Il centro commerciale 'Westgate'. (foto Agi) ndr.

di Redazione

NAIROBI, 18 OTT. (AGI) - Un uomo di cittadinanza norvegese, con origini somale, e' sospettato di essere uno degli aggressori del gruppo terroristico al-Shebab, responsabile della strage al centro commerciale 'Westgate' di Nairobi. Il presunto attentatore si chiama Hassan Abdi Dhuhulow, ha 23 anni, e' nato in Somalia e si e' trasferito con la sua famiglia a Larvik, in Norvegia, nel 1999. Lo riferisce la Bbc. I suoi parenti hanno negato che sia tra gli aggressori. Un suo ex vicino di casa in Norvegia, Morten Henriksen, ha descritto Dhuhulow come "un po' estremo, non gli piaceva la Norvegia. Si cacciava nei guai, suo padre era preoccupato". L'attacco al Westgate e' avvenuto dal 21 al 24 settembre: ancora oggi ci sono 23 dispersi e non e' chiaro il numero delle vittime, che secondo le stime va dalle 67 alle 74.





***Questo Spazio pubblicità è in vendita***

Nessun commento