Ultim'Ora

Barletta (Bat). Arrestati dalla Polizia due pregiudicati colti nella flagranza dei reati di tentato furto aggravato, ricettazione e possesso di arnesi atti allo scasso

Barletta (Bat). Arrestati dalla Polizia due pregiudicati. (foto P.S:) ndr.

di Redazione

BARLETTA (BAT), 3 MAG. (Comunicato St.) - La Polizia di Stato, a Barletta, ha tratto in arresto due pregiudicati di Trinitapoli, Nenna Michele classe ‘94 e Grossano Francesco classe ‘97, colti nella flagranza dei reati di tentato furto aggravato, ricettazione e possesso di arnesi atti allo scasso. Nell’ambito degli ordinari servizi di controllo del territorio, i poliziotti del locale Commissariato di P.S., a seguito di segnalazione giunta al 113 nelle ore notturne, sono tempestivamente intervenuti presso il nuovo quartiere 167 ove due persone, giunte a bordo di una Fiat Stilo, stavano smontando gli pneumatici di una Fiat 500 parcheggiata sulla pubblica via. I due, accortisi dell’arrivo della Volante, hanno tentato di nascondersi accovacciandosi tra le auto in sosta ma sono stati individuati e fermati dagli agenti. A seguito di perquisizione, i poliziotti hanno sequestrato gli attrezzi utilizzati dagli arrestati e la Fiat Stilo con cui erano giunti sul posto, risultata compendio di furto. Dopo le formalità di rito, entrambi sono stati associati presso la Casa Circondariale di Trani, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria; richiesta inoltre l’applicazione del foglio di via obbligatorio dal Comune di Barletta.



lagazzettameridonale.it © All Rights Reserved (Tutti i diritti di questo articolo sono Riservati)

Nessun commento