Ultim'Ora

102° Giro d'Italia. Roglic ha vinto la Tappa 9 del Giro d'Italia, Conti ancora Maglia Rosa

Roglic sul podio vince la 9a tappa. (foto giroditalia.it) ndr.

di Redazione

SAN MARINO, 19 MAG. (GIRODITALIA.IT) - Il corridore sloveno Primoz Roglic (Team Jumbo – Visma) ha vinto la nona tappa del centoduesimo Giro d’Italia, la Cronometro Individuale da Riccione a San Marino (RSM) Sangiovese Wine Stage di 34.8 km. Al secondo e terzo posto si sono classificati rispettivamente Victor Campenaerts (Lotto Soudal) e Bauke Mollema (Trek – Segafredo). Vincenzo Nibali (Bahrain – Merida) a 1’05”. Perdono terreno Simon Yates (Mitchelton – Scott) e Miguel Angel Lopez (Astana Pro Team). 

Valerio Conti (UAE Team Emirates) ancora in Maglia Rosa di leader della classifica generale. 

RISULTATO FINALE 
1 – Primoz Roglic (Team Jumbo – Visma) – 34.8 km in 51’52”, media 40,257 km/h 
2 – Victor Campenaerts (Lotto Soudal) a 11″ 
3 – Bauke Mollema (Trek – Segafredo) a 1’00” 

MAGLIE 

Maglia Rosa, leader della classifica generale, sponsorizzata da Enel – Valerio Conti (UAE Team Emirates) 

Maglia Ciclamino, leader della classifica a punti, sponsorizzata da Segafredo – Pascal Ackermann (Bora – Hansgrohe) 

Maglia Azzurra, leader del Gran Premio della Montagna, sponsorizzata da Banca Mediolanum – Giulio Ciccone (Trek – Segafredo) 

Maglia Bianca, leader della Classifica dei Giovani, sponsorizzata da Eurospin – Nans Peters (AG2R La Mondiale) 

CLASSIFICA GENERALE 

1 – Valerio Conti (UAE Team Emirates) 
2 – Primoz Roglic (Team Jumbo – Visma) a 1’50” 
3 – Nans Peters (AG2R La Mondiale) a 2’21” 

Il vincitore di tappa Primoz Roglic, subito dopo l’arrivo, ha dichiarato: “Questa è stata veramente una prestazione perfetta. Ho fatto un buon lavoro. All’inizio sono andato regolare, poi ho dato tutto nella seconda parte. È bello guadagnare un po’ di tempo sugli altri favoriti per la Generale ma il Giro è tutt’altro che finito”. 

La Maglia Rosa Valerio Conti ha dichiarato: “C’era tanta pioggia oggi ma sono rimasto calmo. Il mio obiettivo era mantenere la Maglia Rosa, sono molto contento del risultato. Pensavo che solo Carboni o Rojas avrebbero potuto predermi la Maglia, erano i più vicini nella Generale. Alla fine Roglic ha fatto una grande prova e ha recuperato tanto. È un grande corridore, sono felice di indossare ancora la Maglia Rosa”.



lagazzettameridonale.it © All Rights Reserved (Tutti i diritti di questo articolo sono Riservati)

Nessun commento